Smart Final Collector’s Edition: edizione limitata per dire addio al benzina

259 0
259 0

A partire dal 2020 tutta la gamma Smart sarà esclusivamente elettrica. Si tratta di una scelta epocale per il marchio tedesco, che celebra questo cambio di rotta con un ultima esclusiva edizione limitata della sua fortunata citycar. Si chiama Smart Final Collector’s Edition, realizzata in soli 21 esemplari numerati.

Leggi anche: Smart: dal 2020 non verrà più venduta in Nord America

Il numero 21 non è casuale: fa riferimento infatti agli anni che sono passati dal debutto della primissima Smart, andando a celebrare una storia di successi che va concludersi, per ripartire però con un nuovo passo, orientato alla mobilità sostenibile e a zero emissioni.

Lo stile della Final Collector’s è stato affidato a Konstantin Grcic, designer industriale tedesco di fama internazionale, il quale, in collaborazione con gli esperti di Brabus, è andato a modificare in modo originale gli ultimi 21 modelli Smart a benzina prodotti.

Leggi anche: Smart Forease+, la scoperta elettrica del futuro prossimo

Le auto ridisegnate da Grcic vanno a richiamare in chiave contemporanea l’estetica della Smart di prima generazione, con quel giallo vivo che si ispira appunto alle scelte cromatiche accese di 21 anni fa, abbinato al nero opaco della coda e alla scritta ‘#21’ realizzata come se fosse un tag.

La collezione di 21 Smart Final Collector’s Edition sarà completata ad agosto 2019, ma il primo debutto ufficiale al pubblico sarà il 18 e il 19 maggio all’Autodromo di Modena, durante i Motor1Days.

Ultima modifica: 15 maggio 2019

In questo articolo