Skoda Karoq, foto e dati ufficiali del SUV erede della Yeti

1691 0
1691 0

Skoda Karoq, il nuovo SUV compatto boemo s’è svelato con le immagini e i dati ufficiali. A luglio sarà ordinabile e arriverà nel 2018. Lo sport utility compatto del segmento B, quello che era dell’apprezzata Yeti, è molto importante per il mercato.

Il nuovo B-SUV, parente stretto delle future Seat Arona e Volkswagen T-Roc, è stato realizzato sulla apprezzata piattaforma MQB (Modularer Querbaukasten), quella della Golf VII. La Skoda Karoq è lunga 4,38 metri, largadi 1,84 m e alta 1,6 metri. Il passo è di 264 cm e la capacità di carica del bagagliaio parte da 521 litri. Rimanendo fedele agli stilemi pragmatici del Marchio, cerca comunque di proporre un design più dinamico.

Quello che tutti potranno apprezzare è l’esordio del quadro strumenti digitale, dei fari anteriori full LED e del sistema di infotainment con il display touch capacitivo in vetro.

Skoda Karoq, i motori

I motori diesel sono il 1.6 e il 2.0 TDI, con potenze di 115, 150 e 190 CV, mentre i benzina sono   il 1.0 TSI 3 cilindri da 115 CV e il 1.5 TSI da 150 CV in grado di disattivare i cilindri quando è richiesta poca potenza. La trazione è anteriore o trazione integrale (con sospensioni posteriori multi-link a 4 bracci) del tipo on demand, con una frizione a lamelle, che regola “l’entrata” in azione anche delle ruote posteriori. Il cambio DSG a 7 marce è disponibile su tutta la gamma, il manuale a 6 marce non c’è sul 1.5 TSI e sul diesel da 190 cv. A richiesta gli ammortizzatori a controllo elettronico.

Skoda Karoq, foto e dati ufficiali del SUV erede della Yeti

Capitolo assistenza alla guida. C’è il radar anteriore per la frenata automatica di emergenza e il cruise control adattivo. E anche il rear traffic alert che aiuta nell’uscita dal parcheggio. Un pacchetto completo. Il prezzo (anche indicativo) della Skoda Karoq non è stato comunicato.

Ultima modifica: 19 maggio 2017

In questo articolo