Skoda Karoq 2022, anteprima del restyling

2386 0
2386 0

Skoda ha anticipato con due bozzetti gli esterni di Karoq 2022, il restyling del Suv che sarà presentato il prossimo 30 novembre. L’aggiornamento sarà completo, sia estetico sia tecnologico.

Skoda Karoq 2022, anteprima del restyling - 2

L’anticipazione mostra il nuovo frontale. La tipica calandra è cresciuta in larghezza e ora presenta doppi listelli di sezione maggiore, così come un nuovo design esagonale, che sormonta una grande presa d’aria. I gruppi ottici sono più slanciati rispetto alla versione precedente e si estendono fino alla calandra.

Il loro aspetto dinamico è sottolineato dalle luci di marcia diurne, ora composte ognuna da due elementi separati. Al di sotto trova posto una seconda unità per le luci antinebbia o, nella variante top di gamma, un secondo modulo LED per le funzioni di illuminazione. In situazioni di buio, questa configurazione dei fari creerà un’immagine di forte impatto.  

Karoq 2022, più sportiva

Aggiornamenti anche al posteriore dove spicca lo spoiler allungato e il paraurti ridisegnato con diffusore nero. I gruppi ottici posteriori presentano ora un nuovo design affilato. Al pari degli anteriori, infatti, sono stati assottigliati ed enfatizzano ora la larghezza del veicolo. In pieno stile ŠKODA, le strutture a cristallo aggiungono un effetto visivo unico ai fari posteriori, che mantengono la caratteristica forma a “C”. 

Leggi ora: Karoq, la prova su strada di QN Motori

Ultima modifica: 15 novembre 2021

In questo articolo