Serie 2 Coupé e Cabrio, prosegue l’estate calda Bmw

1478 0
1478 0

Sarà un mese di luglio dalle tante novità per Bmw, che oltre al restyling della Serie 1 presenterà anche quello della Serie 2, sempre offerta nelle versioni Coupé e Cabrio. Dal suo arrivo nel 2014 ad oggi sono 140mila gli esemplari venduti dalla Casa tedesca.

Il rinnovamento ha riguardato soprattutto il frontale con proiettori bi-LED di serie per entrambi i modelli e come optional nelle versioni full-LED, fari esagonali, doppio rene ingrandito, prese d’aria allargate. Sul posteriore, le luci si estendono nella fiancata e sono a LED di serie.

Oltre al modello di base, sia la versione Coupé che Cabrio vengono offerte nelle varianti di modello Luxury Line e Sport Line, ed M Sport, nonché il modello BMW M Performance BMW M240i/M240i xDrive. La gamma di vernici esterne è stata arricchita con i colori Mediterrranean Blue, Seaside Blue e Sunset Orange. Inoltre, è stata completata la gamma di cerchi in lega che comprende adesso 17 varianti di ruote nelle misure 16, 17 e 18 pollici.

Nella BMW Serie 2 Coupé la gamma comprende complessivamente nove varianti di propulsori, di cui cinque a benzina. Il tre cilindri della 218i da 136 CV, i quattro cilindri della 220i da 184 CV oppure 252 CV nella 230i. A questi si aggiunge il propulsore sei cilindri del modello BMW M Performance BMW M240i che eroga 340 CV. I motori diesel sono disponibili nelle versioni 218d, 220d/220d xDrive e 225d. La gamma di potenza spazia da 150 CV a 190 CV fino a 224 CV.

Per la BMW Serie 2 Cabrio sono disponibili complessivamente otto varianti di motorizzazione che comprendono il tre cilindri a benzina della 218i da 136 CV, il quattro cilindri della 220i e 230i che erogano rispettivamente 184 CV e 252 CV. Anche il modello Cabrio viene offerto nella variante particolarmente sportiva BMW M Performance M240i/M240i xDrive da 340 CVLa gamma diesel comprende la 218d da 150 CV, la 220d da 190 CV e la 225d da 224 CV. Come per la Serie 1, alla tradizione trazione posteriore è accoppiata, come optional, anche la trazione integrale xDrive sui modelli M240i, 220d della Coupé e sulla M240i xDrive della Cabrio.

All’interno, la plancia portastrumenti completamente ridisegnata è ancora più orientata alle esigenze del guidatore, è possibile scegliere tra cinque stoffe per la selleria, in parte in abbinamento con la pelle o l’Alcantara. In più, per tutte le varianti di modello sono ordinabili anche il rivestimento dei sedili in Sensatec in nero e Oyster.

Anche la serie due propone come optional uno schermo centrale da 8,8 pollici ad alta definizione touchscreen, in entrambi i modelli è montata di serie l’ultima generazione del sistema di comando iDrive ed è a disposizione il comando vocale intelligente. Attraverso il guscio di carica a induzione, è possibile ricaricare lo smartphone senza utilizzare un cavo.

 

Ultima modifica: 11 maggio 2017

In questo articolo