Seat elimina le motorizzazioni diesel dalla gamma Toledo

676 0
676 0

Seat elimina i motori diesel dalla gamma Toledo. La berlina spagnola sarà disponibile solo in versione benzina da qui in avanti. Ossia con il motore tre cilindri turbo da 1.0 litri e 109 cavalli, con cambio manuale o automatico dual clutch. Vengono tagliate le due unità diesel. Non saranno più disponibili i motori 1.4 litri e 1.6 litri, rispettivamente da 90 e 115 cavalli.

Le decisione sarebbe dovuta alle scarse vendite della berlina nelle sue versioni diesel, come riporta Autocar. L’eliminazione delle versioni diesel potrebbe essere solo l’anticamera dell’uscita di produzione del modello nei prossimi mesi. Nata nel 1991, quella attualmente in vendita è la quarta generazione di Toledo.

Si parlava di vendite basse dei diesel. Nei primi sette mesi dell’anno sono state vendute solo 139 vetture con questa alimentazione. Una percentuale inferiore al 20% sul totale vendite del modello. Dal quartier generale Seat è arrivata la decisione di dire basta a questa versione.

Con la nuova generazione di Ibiza sul mercato dallo scorso anno, il destino della Toledo sembra segnato con questi dati di vendita. Così come lo sono gli altri modelli Seat che non hanno riscontri positivi sul mercato. La Casa iberica ha già fatto calare la mannaia su tutte le versioni a tre porte della gamma, come la Leon SC o la Mii.

Ultima modifica: 14 agosto 2018