Scuderia Cameron Glickenhaus, gli ambiziosi piani per il 2019 e 2020

731 0
731 0

Scuderia Cameron Glicknhaus vuole crescere e non ha paura di alzare l’asticella. La Casa del produttore cinematografico James Glickenhaus ha fissato gli obiettivi per i prossimi due anni. Attraverso un post su Instagram ha annunciato quali sono i numeri produttivi dei propri modelli. Al momento, la SCG ha lanciato la 003S, la sua prima supercar. La grande attesa è per la hypercar 007 (nella foto).

Al momento sono state costruite solo una manciata di 003S, ma nei prossimi due anni i numeri dovrebbero impennarsi. Cominciamo dal 2019. SCG ha annunciato cinque nuove 003S e tre 004, che sarà l’entry-level nella gamma supercar della Casa. Due di queste saranno stradali, la terza sarà costruita in configurazione GT3 e parteciperà alla 24 Ore del Nurburgring 2020. In produzione anche cinque esemplari dell’off-road Boot, due di questi correranno il rally desertico Baja 1000.

Nuova SCG 003
SCG 003

Finalmente il 2019 porterà sulla scena anche un prototipo dell’attesissima 007. L’obiettivo di SCG è iscriverla nel 2020 alla nuova categoria hypercar del WEC. Se i piani verranno rispettati, la produzione nel 2020 si alzerà ulteriormente. Si parla infatti di 20 Boots, 25 004S e 12 003S. Oltre alle due 007 che dovrebbero partecipare al WEC. Obiettivi molto ambiziosi, ma James Glickenhaus non ha paura delle sfide.

Ultima modifica: 31 dicembre 2018