Torna la Saleen S7 con la Le Mans Edition da un milione di dollari

471 0
471 0

La Saleen S7 torna sul mercato con la versione speciale Le Mans Edition. Nei primi anni 2000 era la supercar americana per definizione. Poi un lungo silenzio seguito ai problemi economici fino alla presentazione, al recente Salone di Los Angeles, della S1. Ora arriva anche questa edizione speciale della mitica S7. Sarà prodotta in serie limitata a soli 7 pezzi dal costo di un milione di dollari l’uno.

Abbiamo riportato in vita la vera supercar americana“, ha detto il boss Steve Saleen. La Le Mans Edition sembra pressoché identica all’originale S7. La maggiore differenza è sotto il cofano, dove i cavalli sono quasi triplicati. Il motore V8 da 7.0 litri torna a cantare, ma questa volta in versione biturbo. La cavalleria passa così dai 575 cv della versione originale di una ventina d’anni fa ai 1.300 cv di questa.

La trazione è posteriore con cambio a sei rapporti manuale, telaio in acciaio ultraleggero e aerodinamica molto spinta. Saleen non ha ancora dichiarato le prestazioni, ma c’è da giurare che siano da capogiro. Degne di una supercar che celebra i 7 anni consecutivi di vittorie con ls S7R su tutti i circuiti più famosi del mondo. “Vogliamo celebrare il nostro dna vincente, migliorando le prestazioni attorno alle quali è pensata Saleen“.

Ultima modifica: 19 dicembre 2017