Il ritorno di Saleen: ecco la S1, supercar da 450 cavalli

843 0
843 0

Dopo qualche anno di silenzio, Saleen torna a battere un colpo con la S1 in arrivo ne 2018. Il marchio americano ha vissuto un periodo di difficoltà che ora è stato superato. Con la collaborazione cinese darà infatti alla luce una nuova supercar, per quel mercato ma non solo. Si chiamerà S1, verrà lanciata inizialmente con un motore a benzina poi arriverà anche la versione elettrica.

La Saleen S1 verrà prodotta in Cina dalla Jiangsu Saleen Automotive Technology Co. Sotto il cofano ci sarà un quattro cilindri turbo di derivazione Ford da 2.3 litri. Da questo propulsore, gli ingegneri riusciranno a estrarre 450 cavalli, per una velocità massima attorno ai 290 km/h.

I dettagli si fermano qui, nessuna indicazione sul tipo di trasmissione e di telaio. Dalla fabbrica cinese, attraverso ciò che riporta chinadaily.com, trapela però che la produzione non sarà limitata a questa supersportiva. Infatti si vorrebbe portare la produzione a 150 mila veicoli l’anno.

Il piano è produrre ogni tipo di auto, comprese berline, crossover e Suv“, ha sottolineato Charles Wang, Ceo di Jiangsu Saleen. La S1 farà il suo debutto al Salone di Los Angeles all’inizio del prossimo mese ed è probabile che avvicinandosi quell’evento ulteriori dettagli sulla novità verranno diffusi.

Ultima modifica: 14 novembre 2017