Rolls Royce Dawn Silver Bullet, due posti esclusivi a cielo aperto

1148 0
1148 0

Rolls Royce Dawn Silver Bullet omaggia le scoperte di un secolo fa. Proprio inteso come cento anni fa: ispirata alle cabriolet degli anni Venti del secolo scorso.

Sarà realizzata in soli cinquanta esemplari dal Global Centre of Luxury Manufacturing Excellence di Goodwood. Una Rolls ancora più esclusiva, se possibile.

Le foto la mostrano “passeggiare” lungo il lago di Garda in tutta la sua eleganza.

Lunga quasi 5,3 metri, può diventare una due posti, grazie all’Aero Cowling, ovvero la copertura rimovibile che copre i sedili posteriori e può trasformare la cabriolet in una enorme spider a due posti. E’ realizzato a mano con fibra di carbonio e alluminio, può essere montato e smontato. 

Raffinatissimo  il frangivento in titanio con il logo della serie limitata. Rolls Royce non ha comunicato informazioni tecniche relative alla capote e ai suoi tempi di apertura-chiusura. La livrea esterna, estremamente raffinata è una ultra-metallic Silver Bespoke.

L’interno presente la plancia fibra di carbonio e pelle, un binomio diverso e distintivo rispetto alle altre Rolls. Ma ovviamente le possibilità di personalizzazione sono quasi infinite.

Dodici cilindri da vera regina

Sotto il cofano il motore è il twin-turbo da 6.6 litri V12 con una potenza di 570 cavalli e 780 Nm di coppia: per garantire un cambio di passo da regina.

Ultima modifica: 24 agosto 2020

In questo articolo