Renault Triber, il crossover globale a 7 posti che arriva dall’India

502 0
502 0

Renault Triber è il nuovo crossover globale a 7 posti. Nato in India, ma arriverà anche in Europa e in Italia, anche se non è ancora stato indicato con quale Marchio del Gruppo. Potrebbe essere anche Dacia.

Punterà su un elevato rapporto qualità/prezzo, in India si affiancherà alle più piccole Kwid, Duster e Captur. Sarà prodotto nello stabilimento di Chennai e venduto nel grande Stato asiatico dal secondo semestre del 2019.

2019 – Nouveau Renault TRIBER

Pensato per le numerose famiglie indiane, dipende gli stilemi degli ultimi SUV e crossover Renault. Puntando sullo spazio interno. Sette posti concentrati in 3,99 metri di lunghezza: sembra impossibile ma è così. Tre file di sedili (formula 2-3-2) con divano centrale scorrevole.

Con cinque persone a bordo il bagagliaio ha 625 litri di capienza. Con sei, 320 litri e con sette solo 84 litri: un paio di sacche morbide. Sarà dotato di un infotaiment del Gruppo (il Media Nav Evolution) e compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Il motore è il compatto tre cilindri benzina. Un “mille” da 72 cavalli e 96 Nm di coppia, abbinabile al cambio manuale o robotizzato. Esternamente alcuni dettagli, come le protezioni di plastica, lasciano intendere una vocazione da fuoristrada.

Pesa meno di 1.000 kg

Si tratta di una trazione anteriore, ma alta da terra 18,2 centrimetri, sufficienti per un off-road leggero. E il peso dichiarato, 947 kg, lascia presagire una buona agilità con emissioni e consumi contenuti.

Renault Triber

Ultima modifica: 20 giugno 2019

In questo articolo