Anteprima Renault 4, nel 2025 il ritorno della elettrica con la R 4L

1301 0
1301 0

Renault 4 tornerà nel 2025. Non sarà soltanto una operazione vintage, anzi, si tratterà di un modello con caratteristiche votate a soddisfare la clientela attuale, con un tocco retrò. Come annunciato dalla Casa, dopo Renault 5 sarà la volta della della R 4L.

Renault 4 Renault R 4L autoplus.fr R. Demarets

La immagine principale è del magazine francese Autoplus, realizzata da di R. Demarets.

Si tratta di una compatta elettrica su carrozzeria crossover, che riporterà in auge il nome di uno dei modelli più importanti e iconici del Marchio francese. Con una ricetta speciale.

Come noto, Gilles Vidal si occuperà dello stile della nuova R4, che evocherà le caratteristiche di tuttofare della R4, celebre proprio per la sua semplicità e la sua polivalenza. Che saranno rapportate alle esigenze contemporanee

Come detto, o riferimenti di design ci saranno, ma la nuova R 4L non sarà una operazione nostalgia. Sarà come sintesi tra crossover e wagon, votata alla praticità. Quindi con seduta alta e protezioni della carrozzeria. Con dimensioni compatte.

Lo stila presenta la  calandra che richiama il passato, affiancata da fari a led, le nervature sul cofano e la vetratura, altro rimando all’originale. Per il resto nuova R 4L (che in origine era il terzo allestimento, con una dotazione più ricca) sarà una vettura di questo decennio, in tutto e per tutto.

Quindi uno sport utility a elettroni, la formula più attesa al successo nei prossimi anni. Una differenza sostanziale rispetto al modello originale sarà il peso. Molto lontano dalla prima R4 del 1961, che aveva una massa 570 kg.

Ovviamente le dimensioni saranno differenti: dai 3,67 metri della prima serie si passerà a circa 4 metri.

Piattaforma elettrica

Come la nuova R 5, avrà la nuova piattaforma modulare dell’Alleanza per le elettriche, la CMF-BEV abbinata a una batteria agli ioni di litio con catodo in nichel, manganese, cobalto dotata di una maggiore efficienza e durata e con un motore da 136 cavalli. L’autonomia stimata dovrebbe essere di circa 400 chilometri.

Caratteristiche interessanti. La prima serie di R4 è rimasta in produzione dal 1961 al 1993, per un totale di oltre otto milioni di esemplari. Commercializzata in 27 nazioni: Una eredità davvero importante: le aspettative saranno alte.

Leggi ora: Renault, effetto De Meo sui conti. Ritorno all’utile dopo la batosta 2020

Ultima modifica: 4 agosto 2021

In questo articolo