Reimagine, in Jaguar Land Rover entro il 2030 ogni modello avrà una versione elettrica

255 0
255 0

Reimagine è la nuova strategia globale del marchio britannico presentata sotto la guida di Thierry Bolloré, Chief Executive Officer di Jaguar Land Rover 

Thierry Bollorè

Una rivisitazione altamente sostenibile del lusso moderno, di esclusive esperienze per il cliente e di un positivo impatto sociale

Inizio del viaggio che porterà Jaguar Land Rover a diventare entro il 2039 un’azienda a zero emissioni di carbonio 

Reinterpretare Jaguar, a partire dal 2025, come un brand di lusso interamente elettrico per “esprimere al meglio il suo unico, eccezionale potenziale” 

Nei prossimi cinque anni, Land Rover darà vita a sei varianti completamente elettriche, che confermeranno il suo status di leader mondiale nel segmento dei SUV di lusso

Tutti i principali veicoli sia Jaguar, sia Land Rover saranno disponibili in versione totalmente elettrica entro la fine di questo decennio; il primo modello Land Rover completamente elettrico arriverà nel 2024

Sviluppo di celle a combustibile a idrogeno pulito in fase di sviluppo per future applicazioni

Struttura semplificata per offrire una maggiore flessibilità e incentivare una più ampia focalizzazione sull’efficienza

La globale impostazione di produzione e assemblaggio sarà mantenuta, ottimizzata, riconvertita e riorganizzata

Le collaborazioni e la condivisione del know-how con i leader del settore, in particolare all’interno di Tata Group, consentiranno all’azienda di poter esplorare potenziali sinergie in termini di energia pulita, servizi connessi, elaborazione dati e sviluppo software di livello assoluto

L’azienda si appresta a far registrare un margine EBIT a due cifre e un flusso di cassa positivo, con l’ambizione di raggiungere entro il 2025 una positiva liquidità al netto del debito con un approccio alla creazione di valore in grado di offrire qualità e profitto sui volumi.

Ultima modifica: 15 febbraio 2021