Red Dot Awards: Mazda MX-5 RF, il design più bello è il suo

670 0
670 0

La nuova Mazda MX-5 RF sbaraglia la concorrenza e vince il premio “best of the best” ai Red Dot Awards. Un riconoscimento che premia il design delle vetture e che per la coupé due posti giapponese rappresenta un bis di quello già vinto nel 2015 con la quarta generazione della sorella MX.

La giuria, composta da 39 fra progettisti, professori e giornalisti ha ristretto il campo dalle 5.500 vetture che hanno richiesto l’inclusione a correre per il premio a 102 finaliste. Innovazione, funzionalità, contenuti simbolici ed emozionali, compatibilità ecologica: questi alcuni dei criteri di valutazione per scegliere la migliore.

Abbiamo avviato la MX-5 su una strada entusiasmante con questa RF – ha detto Ikuo Maeda, capo del design Mazda – Ogni volta che guardo questa vettura, mi torna in mente un lavoro senza precedenti da parte del nostro team. Non solo da parte dei nostri progettisti, ma anche dei nostri ingegneri e degli specialisti della produzione“.

Sempre attenta al design, allo stile e all’innovazione, questo della MX-5 RF è il sesto premio Red Dot per Mazda dopo quelli conquistati nel 2015 dalla già citata MX, dalla CX-3 e dalla Mazda2 in varie categorie, dalla Mazda3 nel 2014 e dalla Mazda6 nel 2013.

Ultima modifica: 3 aprile 2017