Range Rover e Range Rover Sport 2021, diesel mild hybrid e allestimenti

363 0
363 0

Range Rover e Range Rover Sport 2021, si rinnova la regina del deserto, negli allestimenti e nei motori. Archetipo del SUV di Lusso si presenta con una ampia serie di versioni.

La Sport è ordinabile come HSE Silver, HSE Dynamic Black e SVR Carbon Edition. La Range Rover classica con la Fifty, lla Westminster e la SVAutobiography Dynamic Black. Tocco di classe, il climatizzatore presenta lo ionizzatore e il sistema di filtraggio PM 2.5 (polveri sottili).

Il sistema multimedia e di connettività Touch Pro Duo è stato aggiornato: presente Spotify, ma soprattutto  l’hotspot wi-fi e ovviamente la compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay.

Sotto il vestito i motori turbodiesel di 3 litri a 6 cilindri in linea della famiglia Ingenium abbinati al sistema mild hybrid a 48 Volt. In tre varianti potenza da 250, 300 e 350 cavalli: la più sportiva dispone di 700 Nm di coppia e accelera da 0 a 100 km/h in 6.5 secondi.

Il sei cilindri turbo benzina, sempre di 3 litri, è disponibile nelle potenze di 360 e 400 cavalli (550 Nm di coppia.- Scatta da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi.

Dal basso, su Range Rover Sport c’è il 2 litri benzina da 300 cavalli. Mentre la plug-in ibrida rimane la P400e da 404 cavalli e sempre al top V8 P525, P565 su Range Rover e al regina di cavalli, la Range Rover Sport SVR che arriva a quota 575.

Range Rover e Range Rover Sport 2021, la galleria fotografica

Ultima modifica: 15 luglio 2020

In questo articolo