Porsche Cayenne Platinum Edition, ecco la S e la S Diesel

744 0
744 0

Porsche Cayenne Platinum Edition rende bene il concetto . La serie “specialissima” del grande SUV di Stoccarda, si amplia con le versioni S, a 91.256 euro, e S Diesel, a 94.306 euro: erano già disponibili la Diesel e la E-Hybrid.

Equipaggiamento al top con cerchi da 21” Sport Edition color platino satinato, sedili sportivi in pelle, dotati di regolazione a otto vie e fascia centrale in Alcantara.

Sette toni di carrozzeria. Oltre al nero e al bianco, di serie, ci sono a richiesta cinque colori metallizzati: nero jet, mogano, purpurite, bianco Carrara e argento rodio. Il pack esterno in nero lucido, i cristalli Privacy con vetratura scura nella zona posteriore e i passaruota allargati nel colore della vettura, conferiscono un tocco di eleganza sportiva.

Hitech e assistenza alla guida. Nel corredo ci sono: i fari principali Bi-Xenon con Porsche Dy-namic Light System (PDLS), il servosterzo Plus e il ParkAssistant anteriore e posteriore. Di serie anche Porsche Communication Management (PCM) inclusa navigazione online, il modulo Connect Plus e il Bose Surround Sound-System. Allestimento molto ricco da tutti i punti di vista.

Abitacolo. Entrando si nota subito il loro Platinum Edition sui listelli sottoporta anteriori. Tutti i poggiatesta dei sedili esterni hanno lo stemma Porsche, quelli anteriori sono riscaldabili.

Motori. La Cayenne S Platinum Edition è spinta dal benzina biturbo a sei cilindri da 3,6 litri e 420 cavalli e consuma da 9,8 a 9,5 litri di carburante per 100 km, in base ai pneumatici montati. Il V8 biturbo della S Diesel arriva a una potenza massimo di 385 cavalli e consuma da 8,2 a 8,0 litri di carburante per 100 km, sempre a seconda delle gomme montante.

Ultima modifica: 10 febbraio 2017