Porsche 911 GT3, debutto al Nurburgring con tempone

821 0
821 0

Si presenta subito bene la nuova Porsche 911 GT3. Il bolide tedesco ha infatti effettuato la prima prova sul mitico circuito del Nurburgring Nordschleife e ha fermato il cronometro sul tempo di 7’12″7. Questo modello da strada, con specifiche molto vicine a quello da gara, ha abbassato di 12,3 secondi il limite fissato dalla versione precedente.

Con questo tempo, abbiamo provato con forza che la nuova 911 GT3 non fornisce solo un’esperienza di guida senza eguali, ma può anche timbrare delle prestazioni eccezionali sul Nordschleife – ha detto Frank-Steffen Walliser, vice presidente del Motorsport e GT di Porsche – Il nostro obiettivo era ottimizzare la qualità di guida adattandola al leggero aumento di potenza“.

Questa Porsche si affida alla tecnologia da gara più del modello precedente. Il motore aspirato da 500 cavalli è lo stesso che si trova sulla vettura da competizione 911 GT3 Cup. Con una temperatura dell’aria di 8 gradi e dell’asfalto di 14, le condizioni della pista erano ideali per cercare il grande tempo e il collaudatore Lars Kern le ha sfruttate appieno.

Qualche anno fa, tempi come questo potevano essere ottenuti solo da auto puramente da corsa con pneumatici slick – ha spiegato Andreas Preuninger, direttore della linea prodotto GT – La nuova GT3 può farlo con una relativamente modesta potenza, ma essendo allo stesso tempo attrezzata per l’uso quotidiano“.

Ultima modifica: 4 maggio 2017