Polestar 2, la svedese elettrica che sfida Tesla Model 3

1497 0
1497 0

Polestar 2 è la risposta svedese, ed europea a Tesla Model 3. Una berlina al 100% elettrica del Marchio green di Volvo (a sua volta di proprietà del Gruppo cinese Geely).

Una risposta a tono. Polestar 2 Launch Edition avrà un prezzo di 59.900 euro, in linea con la concorrente americana. E nel 2021 arriverà la versione base a 39.900 euro, in parallelo con la Tesla più economica. La produzione del modello  sarà avviata a febbraio 2020.

Polestar 2 è spinta da due motori elettrici. Uno sull’asse anteriore e uno su quello posteriore. Per una potenza di sistema di 408 cavalli e una coppia di 660 Nm. La trazione integrale elettrica permette un’accelerazione 0-100 km/h in 4,7 secondi.

Il pacco batterie della versione “Long Range”, composto da 27 moduli, ha una capacità di 78 kWh e permette un’autonomia, nel ciclo WLTP, di circa 500 km. La piattaforma modulare à la CMA. Questo per quanto la versione top. Quella da 39.900 euro sarà una autonomia ridotta e una potenza da 204 cavalli.

Polestar 2, si accende … sedendosi

Interni vegani. Proprio così, nessun materiale dell’abitacolo è realizzato con materie di derivazione animale. Mentre nella plancia spicca un grande schermo verticale, di ispirazione Tesla, della grandezza di ben 11 pollici. Tutto l’infotainment è basato su Android, ma compatibile anche con iPhone. Con lo smartphone in tasca si potrà aprire e avviare Polestar 2, semplicemente sedendosi.

Ultima modifica: 27 febbraio 2019

In questo articolo