Pogea Racing porta Alfa Romeo 4C a 477 cavalli

1761 0
1761 0

Pogea Racing porta Alfa Romeo 4C nell’Olimpo della potenza. Non bastano le prestazioni eccellenti – 0-100 km/h in 4,5 secondi, agilità stupefacente grazie a soli 993 kg di peso – della 4C in versione “normale”?

Si chiama Pogea Nemesis l’ultima creazione dell’elaboratore tedesco. Esalta la 4C, nota come “supercar tascabile“, a livelli davvero estremi. Il quattro cilindri 1.750 è stato aumentato a 2 litri di cubatura. E dotato di un potente turbo Garrett GTC Gen2 con valvola wastegate esterna.

Numerose modifiche al propulsore – testata, albero motore, pompa del carburante, pistoni, bielle, distribuzione e altro – contribuiscono al un balzo di potenza enorme. Pogea Nemesis tocca i 477 cavalli di potenza e i 535 Nm di coppia. Quasi doppia la potenza di Alfa Romeo 4C: 240 cv e 350 Nm.

Pogea Nemesis: oltre ai 300 all’ora con un’auto da meno di mille chili

Le prestazioni diventano straordinarie. Velocità massima di 308 km orari e accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi. Numeri da supercar di razza. Spiccano anche la grande ala posteriore regolabile e molti dettagli in fibra di carbonio. Anche il colore Stealth non passa inosservato. L’abitacolo presenta pelle, ancora fibra di carbonio e Alcantara, definendo un’atmosfera molto sportiva.

Alfa Romeo 4C Pogea Racing 7

Alfa Romeo 4C, avverrà una nuova serie ancora più esaltante?

Ultima modifica: 2 maggio 2018

In questo articolo