Pirelli pneumatico intelligente e personalizzato. Hitech e lusso

3105 0
3105 0

Pirelli pneumatico intelligente e personalizzato: al Salone di Ginevra il Marchio della Bicocca ha portato delle interessanti novità.

Pirelli Connesso è una piattaforma che sfrutta un sensore integrato nei pneumatici. Amplia le informazioni sul computer di bordo con dati sullo stato di funzionamento, usura e manutenzione. E offre servizi personalizzati e localizzati.

Finalizzati alla sicurezza, all’ottimizzazione delle prestazioni, alla riduzione dei consumi e alla gestione efficiente. Si tratta di un sensore inserito nell’incavo della gomma collegato al cloud Pirelli e ad un’app per smartphone che fa da interfaccia per l’automobilista e permette di comunicare costantemente con il pneumatico.

Pirelli pneumatico intelligente

Il sensore misura lo stato di funzionamento e trasmette le rilevazioni. Riconosce il codice identificativo (registrando lo stato dalla fabbrica al riciclo a fine vita) e misura pressione e temperatura. Anche il numero di km fatti. E sarà in grado di stimare di quelli percorribili.

L’Edizione colorata degli pneumatici ha come colori base il rosso, il giallo, il bianco e l’argento. Per sentirsi un po’ in Formula Uno. S richiesta sono disponibili anche altre tinte. Grazie proprio all’esperienza maturata in F1, dove le gomme colorate sono una realtà dal 2011, è stato messo a punto un processo innovativo.

Pirelli pneumatico intelligente

E’ stato introdotto un materiale che, non modificando le prestazioni, crea una barriera protettiva che permette di mantenere la brillantezza e riduce il rischio di screpolature del colore. In estate saranno disponibili su Ferrari, Aston Martin, Porsche e Bentley. Poi saranno destinate anche ai modelli premium delle maggiori Case.

Pirelli, la personalizzazione.

 

Ultima modifica: 13 marzo 2017

In questo articolo