Pininfarina Battista, il nuovo teaser svela il muso della hypercar

378 0
378 0

Da meno di un mese sappiamo che il suo nome sarà Pininfarina Battista. Un omaggio al fondatore della carrozzeria Giovanni Battista Farina. La hypercar elettrica di Automobili Pininfarina era stata fino a quel momento conosciuta con il nome in codice PF0. Arriverà al prossimo Salone di Ginevra ed è già stata anticipata da qualche immagine che ha alimentato l’attesa.

Un nuovo teaser diffuso da Pininfarina ha salutato il 2019. Si tratta di un’immagine che ritrae il muso della Battista. Il modo con il quale il marchio ha voluto augurare buon anno. Le forme sono taglienti, filanti e aerodinamiche. Un assaggio di quello che si vedrà fra un paio di mesi, per uno dei modelli più attesi della rassegna svizzera. “Possa il 2019 essere il vostro anno più elettrificante” è lo slogan che accompagna il teaser.

Disegnata da Pininfarina, con il supporto economico di Mahindra e lo sviluppo tecnico in collaborazione con Rimac, la hypercar elettrica vuole stupire. Accreditata di una potenza superiore ai 1.900 cavalli, l’accelerazione da 0 a 100 km/h dovrebbe essere inferiore ai 2 secondi. Una sfida aperta alla Tesla Roadster. L’autonomia dovrebbe essere di 500 km, la velocità massima di 400 km/h. Ne verranno costruiti 150 esemplari, il costo dovrebbe aggirarsi attorno ai 2 milioni di euro.

Ultima modifica: 3 gennaio 2019