Peugeot 308, l’anti golf arriva in Italia da 18.970 euro

1038 0
1038 0

Il restyling della Peugeot 308 arriva sul mercato italiano. La best-seller francese si rinnova sia nelle versione berlina sia in quella station wagon. Le novità di spicco riguardano i sistemi di aiuto alla guida attivi, le tecnologie e i motori.

Da questo punto di vista, sulla nuova 308 c’è il debutto del diesel BlueHDi 16v da 130 cavalli. Questo propulsore è già in linea con le nuove normative Euro 6.2 e con i parametri che entreranno in vigore nel 2020. Sul BlueHDi da 180 cavalli ci sarà invece il debutto del cambio automatico a otto rapporti EAT8 di serie.

Allestimenti, motori e sistemi di aiuto alla guida

In Italia, la Peugeot 308 sarà disponibile in sette allestimenti (Access, Active, Business, Allure, GT Line, GT, GTi by Peugeot Sport), cinque motori diesel (BlueHDi da 100, 120, 130, 150 e 180 cavalli) e quattro benzina (PureTech da 110 e 130 cavalli, THP da 205 e da 272 cavalli, quest’ultimo riservato alla GTi by Peugeot Sport).

Il sistema di aiuti attivi alla guida adotta le novità introdotte sulle versioni Suv 3008 e 5008. Le nuove versioni di 308 potranno infatti contare su Driver Attention Alert, Lane Departure Warning, High Bean Assist,  Speed Limit detection, Active Safety Brake & DistanceAlert,  Adaptive Cruise Control, Active Blind Corner Assist, Visio Park 180°.

I prezzi

Le nuove vetture verranno presentate con un porte aperte il 16 e 17 settembre. I prezzi della berlina vanno dai 18.970 euro della versione PureTech Turbo 110 S&S Access ai 35.720 euro della GTi by Peugeot Sport. La SW dai 19.870 euro della PureTech Turbo 110 S&S Access ai 33.270 euro della BlueHDi 180 S&S EAT8 GT.

Ultima modifica: 7 settembre 2017