Pagani Huayra BC Roasdster, prima immagine delle hypercar

349 0
349 0

Pagani Huayra BC Roasdster ecco il primo bozzetto ufficiale. E’ la sorella scoperta di Huayra BC, presentata nel 2016. Il nuovo modello era già stato “pizzicato in autostrada“ nello scorso novembre. BC, come noto è l’acronimo non di qualche specialità tecnica, ma un omaggio a Benny Caiola, un munifico collezionista.

Questo portento a cielo aperto è stato anticipato dalla prima immagine sotto il telo. Non sono stati annunciati il giorno del debutto e altre specifiche. Ovviamente si tratta di una serie limitata di una delle auto più estreme del pianeta.

Se Huayra BC è sta prodotta in venti esemplari, anche la Roadster sarà dedicata, al prezzo di milioni di euro (tre?), a dei selezionatissimi clienti. 

Senza il tetto, la Roadster erediterà le caratteristiche tecniche del modello di origine. Ampio uso di fibra di carbonio, freni carboceramici Brembo e sospensioni di lega d’alluminio HiForg per limitare il peso a 1200 -1300 kg.

Pagani Huayra BC Roasdster, 800 cavalli a cielo aperto

Sotto il cofano, il portento. Ovvero il motore Mercedes-AMG V12 bi-turbo di 6 litri e da 800 cavalli. Abbinato al cambio robotizzato a sette marce e a un differenziale autobloccante a controllo elettronico. Non resta che attendere la … rivelazione.

Pagani Huayra BC Roasdster
Pagani Huayra BC Roasdster

Ultima modifica: 29 luglio 2019