Pagani Huayra BC Roadster, hypercar a cielo aperto da 4 milioni

320 0
320 0

Pagani Huayra BC Roadster, ecco la nuova gemma dell’azienda di San Cesario sul Panario, in provincia di Modena. Un’altra spettacolare hypercar, un’esclusiva vettura a cielo aperto.

L’ultima tentazione di Horacio Pagani sarà costruita in 40 esemplari, e un prezzo di partenza di 3,085 milioni di euro, IVA esclusa. Significa che in Italia la cifra base sarà di circa 3,750 milioni di euro.

Pagani Huayra BC Roadster 16

Lo sviluppo della Roadster a su base della esclusiva Huayra BC è durato due anni. Il risultato sarà presentato al Monterey Car Week e al Concept Lawn di Pebble Beach. Virtualmente Pagani Huayra BC Roadster è già guidabile nel videogioco realizzato Zynga dal nome CSR Racing 2.

Pagani V12 da urlo

Il motore è il V12, anzi si chiama Pagani V12. Nato dalla storica sinergia con Mercedes AMG. E’ un bi-turbo di 6 litri che eroga 802 cavalli a 5.900 giri e scatena ben 1050 Nm di coppia da 2.000 giri.

E’ adeguato alle normative di emissioni di tutto il mondo (in particolare modo del mercato americano). E abbinato al cambio sequenziale Xtrac a sette rapporti con frizione a tre dischi e differenziale autobloccante a controllo elettronico.

Pagani V12

Pagani Huayra BC Roadster pesa 1.250 kg, grazie a un utilizzo di materiali molto avanzati. Come il carbo-titanio, che ha permesso di ridurre la massa. 

Assetto, quindi sospensioni e anche i freni sono stati personalizzati per il modello, che monda dei mostruosi e speficifi pneumatici Pirelli P Zero Trofeo R 265/30 20″ e 355/25 21”. Anche i freni sono italiani, di Brembo. Sono dei carbo-ceramici da 398 millimetri davanti e da 380 dietro.

Curatissima ovviamente l’aerodinamica, con appendici e soluzioni speciali. Che permettono una deportanza (downforce) di 500 kg a 280 km orari. Una belva nata per scatenarsi in pista, ma omologata e civilizzata per la strada. Un altra perla dalla Motor Valley.

Ultima modifica: 31 luglio 2019

In questo articolo