Orgia di potenza con 625 cavalli per BMW X5 M Competition e X6 M Competition First Edition

443 0
443 0

BMW X5 e X6 M Competition, ecco lap First Edition. Orgia di potenza, con 625 cavalli erogati dal V8 da 4.4 litri twin turbo, capace anche di  750 Nm di coppia, per le versioni speciali di super SUV e SUV coupé presentati quasi in anno fa.

BMW X5 M Competition e X6 M Competition First Edition - 6

Si tratta di due serie limitate, realizzate in 250 esemplari per ogni modello e assemblate negli USA nella fabbrica di Spartanburg, dove nascono tutte le grandi “X” bavaresi.

BMW X5 M Competition First Edition

Due bolidi capaci di una accelerazione da 0 a 100 km/h rispettivamente di 3,9 e 3,8 secondi, in questo caso dotati di una personalizzazione di altissimo livello.

BMW X6 M Competition First Edition

Spiccano di due colori speciali Frozen Dark Silver e Frozen Marina Bay Blu. Speciali i cerchi in lega da 21 e 22 pollici con finitura in nero lucido e a razze. Presenti finiture in CFRP ( plastica rinforzata con fibre di carbonio) su alettoni e calotte degli specchietti. 

Sono esaltate su strada, come le altre X5 e X6 M Competition,dalle sospensioni a gestione elettronica, dagli ammortizzatori adattivi e dell’Active M Differential che gestiscono peso e trazione.

La trazione integrale xDrive ha due modalità, Normal e Sport, che fornisce più coppia al posteriore per una guida più sportiva.

Ancora più aggressive, ancora più speciali.

BMW X5 M Competition e X6 M Competition First Edition, la galleria fotografica

Ultima modifica: 20 ottobre 2020

In questo articolo