Opel IntelliLux, la prova della tecnologia avanzata dei fari. Per tutti | VIDEO

933 0
933 0

Opel IntelliLux, i fari intelligenti del Marchio tedesco del Gruppo Stellantis sono un esempio virtuoso di come le nuove tecnologie siano più accessibili per larghe fasce di mercato e di clienti.

I gruppi ottici sono uno dei sistemi più usati durante la guida. Fondamentali per la sicurezza e forse sottovalutati dagli automobilisti per il contributo fondamentale che offrono ogni giorno.

Opel Astra con IntelliLux LED matrix

Opel ha un retaggio storico nello sviluppo dei fari. Sin dalle sue origini.

Gli Intellilux, ovvero  i fari a matrice di led, producono luce più chiara e un fascio molto più profondo, fino a 400 metri, e largo. Lasciano in media 1,5 secondi in più per reagire. Si adattano loro a luminosità e strada.

Questo tipo di fari è di serie su quasi tutta la gamma dell’ammiraglia Insignia e scelto dal 25% dei clienti di Corsa. Opel ha ben “coltivato2 i suoi clienti sotto questo aspetto.

Opel Insignia: come lavorano i fari intelligenti

Intellilux, come funzionano

Adeguano automaticamente e costantemente la lunghezza e la distribuzione del fascio luminoso a tutte le situazioni del traffico, escludendo l’area intorno ai veicoli che provengono dalla direzione opposta ed a quelli che precedono la vettura. Si ha così un’assenza totale di abbagliamento, nel contempo eccellente visibilità. 

Fuori città con gli abbaglianti intelligenti

Appena la vettura lascia l’area urbana, i fari a matrice accendono automaticamente gli abbaglianti e adeguano costantemente la lunghezza e la distribuzione del fascio luminoso. 

 

Opel Intellilux su nuova Corsa

Prezzi accessibili, dicevamo. Ad esempio nuova su Opel Corsa i fari IntelliLux a matrice di LED, sono offerti in opzione600 euro sugli allestimenti GS Line ed Elegance. Una cifra più che accettabile per avere un margine di sicurezza notevole.

Abbiamo provato gli IntelliLux nel buio di Milano, in città e nell’extraurbano su una Corsa-e (il test di QN Motori della vettura) la versione elettrica della nuova generazione della berlina compatta.

Opel IntelliLux, la prova della tecnologia avanzata dei fari. Per tutti. Corsa-e

Il beneficio, per la sicurezza e anche una guida più serena, è evidente. Gli IntelliLux hanno evidenziato l’istantanea capacità di riconoscere lo scenario circostante ed adattarsi di conseguenza.

Soprattutto fuori dal centro urbano, nelle strade a illuminazione bassa o nulla i fari a matrice di LED hanno lavorato molto bene. Passando automaticamente alla modalità abbagliante. Ma con un monitoraggio continuo: il sistema adatta raggio di luce e distribuzione del cono di illuminazione.

Così i segmenti LED a matrice si accendono o spengono in millisecondi, mettendo a disposizione la massima potenza luminosa senza abbagliare chi arriva dalla direzione opposta. Un sistema tanto semplice nel suo funzionamento, quanto efficace. Chapeau.

 

 

 

 

Ultima modifica: 21 febbraio 2021

In questo articolo