Opel Astra in anteprima mondiale a Rüsselsheim. Prezzo da 24.500 euro

558 0
558 0

La sesta generazione di Opel Astra è stata presentata nel quartier generale di Rüsselsheim dal CEO Uwe Hochgeschurtz, affiancato dall’allenatore del Liverpool Jürgen Klopp, testimonial del Marchio.

Sarà disponibile in versione ibrida plug-in a partire da ottobre, quando la Casa aprirà gli ordini. La Astra-e elettrica a batteria arriverà sul mercato nel 2023. In gamma anche unità benzina e diesel: i prezzi  partono da 24.500 euro.

Uwe Hochgeschurtz, CEO Opel

Le parole di Uwe Hochgeschurtz, CEO Opel

“La nuova Astra aprirà un capitolo nuovo ed entusiasmante nella storia dei modelli compatti di Opel. Per la prima volta offriremo una versione elettrica a batteria e una versione ibrida plug-in dello stesso modello. Sono certo che le nuove Opel Astra e Opel Astra-e faranno un’ottima impressione e porteranno al marchio molti nuovi clienti”.

Jurgen Klopp

Le parole di Jürgen Klopp, testimonial del marchio

“Ho avuto la possibilità di guidare un’Astra mascherata plug-in hybrid – mi ha colpito moltissimo. Silenziosa e potente, maneggevole quasi come una sportiva. E il design: audace, innovativo, creativo. Ben fatto Opel!”.

Nuova Opel Astra è lunga  di 4,37 metri ,4 millimetri in più rispetto alla precedente generazione. Il passo aumenta di 13 centimetri, a 2,68 metri, garantendo una migliore abitabilità e anche la larghezza, 1,86 metri (+5 cm) permette di stare più comodi.

L’abitacolo presenta il Pure Panel: completamente digitale. L’interfaccia uomo-macchina (HMI) con una grafica fresca e moderna offre ai clienti un’esperienza pura e maggiormente intuitiva.

E’ alta 1,47 metri (-15 millimetri) e offre un bagagliaio da 422 litri con 5 persone a bordo. Il comfort, anche sulle lunghe tratte, è garantito dai sedili certificati AGR, altra specialità di Opel, che sono più bassi di 12 millimetri e possono disporre della ventilazione, del massaggio e anche di Alcantara o pelle Nappa come rivestimento.

La piattaforma EMP2 permette una maggiore rigidità e precisione di guida e l’adozione di nuovi motori, anche elettrificati. Ipropulsori termici sono il 3 cilindri 1.2 litri turbo-benzina da 110 e 130 cavalli e il 4 cilindri 1.5 litri Diesel da 130 cavalli, con cambio manuale a 6 marce o automatico a otto rapporti.

The new 2021 Opel Astra

Astra alla spina

Astra plug-in hybrid avrà due versioni. Spinte dal 1.6 turbo benzina e dal propulsore elettrico, con potenza di sistema rispettivamente di 180 e 225 cavalli.

La batterie agli ioni di litio ha una capacità di 12,4 kWh, in grado di offrire un’autonomia solo elettrica di 50 km, oltre a quella garantita dalla marcia in ibrido.

Debutta l’ultima evoluzione dei fari attivi Intelli-Lux LED Pixel Light. Dispone di 168 elementi.

 

 

Ultima modifica: 1 settembre 2021

In questo articolo