Nuova Mercedes Classe A, video anticipazione | VIDEO

5092 0
5092 0

La nuova Mercedes Classe A sarà presentata venerdì 2 febbraio ad Amsterdam. E QN Motori sarà in loco per raccontarvela in diretta. Modello cruciale per la Stella a tre punte, presenterà alcune novità assolute. Vere e proprie chicche di tecnologia.

Si tratta della quarta generazione della compatta Mercedes. La seconda con carrozzeria berlina a due volumi (Segmento C, come VW Golf) che ha riscosso un grande successo. La cinque porte esordirà ufficialmente al Salone di Ginevra. Spiccano i nuovi gruppi ottici a Led, che saranno più profilati. Il design appare più sportivo, ancora più “muscolare”, già formula di successo nella precedente generazione. Un affinamento generale, con ispirazione alla nuova CLS.

Mercedes Classe A, video anticipazione

L’asso nella manica: MBUX

Ma il plus della nuova Classe A sarà il nuovo sistema MBUX. Ovvero il Mercedes Benz User Experience, che rappresenta un primo passo verso l’intelligenza artificiale a bordo. Il botta e risposta tra automobilista e sistema non sarà più basato su parole precise. Sarà molto più elastico. Il sofisticato apparato elettronico si basa sull’intelligenza artificiale abbinata ad un sistema operativo a funzionalità intuitive. Nato per semplificare la vita al guidatore, cancellando di fatto comandi, pulsanti e complicate architetture digitali.

Il touchscreen è grande e doppio. Ma mentre tachimetro e contagiri conservano la loro impostazione classica , il touch di destra ( da 10,25 pollici) è imperniato su una grafica tridimensionale. Al centro un comando vocale dalle capacità straordinarie, in grado di interpretare le richieste del guidatore e di rispondere in termini rapidissimi, attivando comandi o ricerche specifiche.

Mercedes Classe A teaser del frontale
Mercedes Classe A teaser del frontale

Ultima modifica: 29 gennaio 2018

In questo articolo