Nuova BMW X6, il SUV coupé. Terza generazione, potenza fino a 530 cv | VIDEO

693 0
693 0

Nuova BMW X6, sia SUV coupé arriva alla terza generazione. Di fatto nel 2007 ha dato origine a un segmento molto apprezzato nell’alto di gamma. 

Nuova BMW X6

Come per le precedenti serie X6 deriva da X5, dalla quale eredita la base meccanica. Sarà assemblata, come tutte le “X” medie e grandi (da X3 in su) di BMW, negli USA, in South Carolina, in questo caso a Spartanburg.

BMW X5, la prova su strada di QN Motori

Nuova BMW X6 arriverà sul mercato a novembre con due allestimenti, xLine e M Sport. Le dimensioni sono cambiate. E’ lunga 4.94 metri, larga 2 metri, e alta 1,70, con un passo da 298 centimetri.

Più lunga e bassa, quindi filante, anche se le forme sono massicce. Il design riprende quello delle ultime bavaresi, con la grande calandra frontale, con la classica griglia a doppio rene che può avere anche la retro illuminazione. 

Sempre riguardo luci e fari, in opzione gli speciali BMW Laserlight con Selective Beam, che non disturbano gli altri guidatori, ma arrivano a illuminare fino a 500 metri.

Nuova BMW X6 presenta un assetto speciale, con il Dynamic Damper Control e le sospensioni a doppio quadrilatero anteriore e un asse posteriore multilink.

A richiesta l’assetto pneumatico autolivellante, che permette di alzare il SUV.coupé fino a 80 millimetri. I cerchi vanno da 19 a 22 pollici, l’abitacolo presenta la sontuosa plancia digitale BMW Live Cockpit Professional con doppio schermo da 12,3 pollici.

La dotazione di sistemi di assistenza (ADAS), di serie e in opzione, garantisce nel suo complesso la guida autonoma di livello 2.

Motori Diesel e benzina

Al top di gamma il benzina X6 M50i con V8 biturbo da 530 cavalli e M50d con il sei cilindri in linea quadri-turbo Diesel di 3.0 litri da 400 cavalli.

Poi i sei cilindri, sempre in linea, benzina X6 xDrive40i da 340 cavalli e Diesel X6 xDrive30d da 265 cavalli. Trazione integrale xDrive e cambio automatico Steptronic a otto marce per tutte.

Disponibili lo scarico M Sport, il  differenziale posteriore a controllo elettronico e l’xOffroad Package per chi cerca un approccio più deciso al fuoristrada.

Ultima modifica: 8 luglio 2019

In questo articolo