La nuova 911 Turbo S sarà la Porsche più veloce di sempre

3276 0
3276 0

Porsche vuole sfidare Ferrari con la nuova 911 Turbo S che si presenterà ancora più potente. Una cura rinforzante che porterà la potenza da 580 a 630 cavalli. Il motore da 3.8 litri flat six verrà infatti aggiornato per produrre questo miglioramento. Per farlo verrà utilizzato anche dell’hardware della GT2 RS che detiene il record del Nurburgring.

In questo modo si avvicinerebbe molto la potenza della Ferrari 488 GTB (669 cavalli). La nuova generazione della Porsche 911 è attesa per il 2019. Degli aggiornamenti di potenza, o meglio dei miglioramenti, li subirà anche la versione Turbo standard. Questa versione della Porsche supersportiva passerà da 531 a 592 cavalli.

Sia il modello Turbo sia quello Turbo S potranno così toccare una velocità di punta di 320 km/h. Teoricamente, la nuova generazione della 911 è stata pensata anche per una alimentazione ibrida. Però le versioni Turbo, a quattro ruote motrici, continuerà a offrire il motore tradizionale per risparmiare peso sulle batterie elettriche a favore delle prestazioni.

Se queste indiscrezioni fossero confermate, la nuova 911 Turbo S sarà la più veloce Porsche di sempre. La Turbo S, che sarà costruita sull’ evoluta piattaforma MMB con nuovo telaio e sospensioni aggiornate, abbasserà sicuramente i 2,9 secondi di accelerazione 0-100 km/h della precedente generazione.

Ultima modifica: 27 novembre 2017