Audi, cambiano i “numeri” della cilindrata dei modelli

1764 0
1764 0

Audi, cambiano i “numeri”, con il livello potenza al posto cilindrata dei modelli. Novità controversa per la Casa dei quattro anelli. I nomi da A1 a A8, passando anche per la Q, le R, le RS, le TT, rimarranno uguali. Si tratta di combinazioni a due cifre. Da 30, per i modelli tra 81 e 96 kW (110 a 136 cavalli) fino a 70 per i modelli con oltre 400 kW, di fatto le supercar.

Audi sostiene che la cilindrata sia meno importante delle potenza. La soluzione quindi è quella di distinguere i livelli di prestazioni. L’adozione della nuova classificazione è prevista per l’autunno. Con il battesimo dell’A8. Ovvero A8 50 TDI (il 3.0 diesel da 210 kW) e A8 55 TFSI (il 3.0 benzina da 250 kW).

Audi, cambiano i "numeri" della cilindrata dei modelli

A prima vista pare un poco complicato. Ci si abituerà comunque?

Ecco la nomenclatura.

30 = 81 – 91kW
35 = 110 – 120kW
40 = 125 – 150kW
45 = 169 – 185kW
50 = 210 – 230kW
55 = 245 – 275kW
60 = 320 – 340kW
70 = 400kW

1 kW=1,36 cavalli.

 

 

Ultima modifica: 24 agosto 2017