Nokian Tyres, nuovi investimenti per pneumatici negli Stati Uniti

935 0
935 0

Nokian Tyres, nuovi investimenti per pneumatici negli Stati Uniti. Il Consiglio di Amministrazione del Marchio scandinavo di pneumatici ha deciso di investire nel suo terzo stabilimento. Ed ha autorizzato il management dell’azienda a firmare una Lettera di Intenti con le autorità statunitensi.

Il nuovo stabilimento sarà situato a Dayton (Rhea County), in Tennessee. La capacità produttiva annuale sarà di 4 milioni di pneumatici, con possibilità di espansione nel futuro. Il sito sarà dotato anche di una struttura di distribuzione con una capacità di storage di 600.000 pneumatici. L’investimento totale in questa fase è di circa 360 milioni di dollari.  L’avvio della costruzione è prevista per gli inizi del 2018 e la produzione dei primi pneumatici nel 2020.

Lo stabilimento rappresenta soprattutto una decisione strategica per consentire a Nokian Tyres di continuare nel suo percorso di crescita. Nei prossimi anni è previsto un aumento della vendita totale di pneumatici. E con questo investimento avremo la capacità produttiva necessaria per la crescita. E mentre lo stabilimento di Dayton ci consentirà di servire meglio e in modo più efficiente i nostri consumatori del Nord America, allo stesso tempo migliorerà il nostro potenziale produttivo e il customer service attraverso le nostre attività a livello globale”. Queste le parole di Petteri Walldén, Presidente del CdA Nokian Tyres.

Scegliere un sito del Nord America dimostra il nostro impegno verso i clienti in una delle nostre più importanti aree di crescita. Il sito di Dayton, Rhea County, è stato scelto sulla base di diversi fattori. Tra i quali la disponibilità di manodopera specializzata, i vantaggi logistici e l’amministrazione business friendly. Dopo un’accurata ricerca, il Tennessee è risultata la scelta migliore per lo stabilimento. E siamo fieri di entrare a far parte della comunità”.  Ha detto Andrei Pantioukhov, Presidente ad Interim e CEO di Nokian Tyres.

Nokian, l’espansione sul mercato americano

Lo stabilimento di Dayton, dove saranno impiegate circa 400 persone, si concentrerà sulla produzione di penumatici per veicoli passeggeri, SUV e veicoli commerciali leggeri. Che saranno venduti esclusivamente o principalmente sul mercato nord americano. “Questo è un annuncio significativo sia per lo Stato del Tennessee che per la città di Dayton. E dimostra come la posizione ideale del nostro Stato e la sua forza lavoro creino un contesto in cui aziende come Nokian Tyres possano crescere e avere successo”. Ha detto Bill Haslam, Governatore del Tennessee.

Ultima modifica: 15 maggio 2017