Nissan 370Z e GT-R, le prossime sportive saranno elettrificate

246 0
246 0

C’è grande attesa per le sostitute di Nissan 370Z e Nissan GT-R. Si parla già da un po’ dell’arrivo dei nuovi modelli che andranno a rimpiazzare le due sportive della Casa giapponese. Fra indiscrezioni e ammissioni a mezza bocca, ora pare molto probabile che si imboccherà la strada dell’elettrificazione.

Le future 370Z e GT-R, che non si chiameranno così, avranno anche un’unità elettrica accoppiata al motore tradizionale. La strategia di Nissan prevede di offrire il 40% delle proprie auto sul mercato europeo in versione elettrificata entro il 2022. Jean-Pierre Diernaz, capo del marketing Nissan, ha parlato a Top Gear ammettendo che l’elettrificazione delle sportive è una possibilità.

Non vedo l’elettrificazione e le auto sportive come due cose in conflitto“, ha detto. “Anzi, potrebbe essere il contrario. Le auto sportive beneficeranno parecchio dell’elettrificazione. Alla fine, un motore e una batteria sono molto più semplici da trasferire da una piattaforma all’altra rispetto alle versioni a combustione interna“.

Nissan GT-R

Si parla da tempo del futuro della 370Z, ma non ci sono dubbi che un nuovo modello arriverà. Si tratta solo di capire quando: “Non ci sono conferme sulle date“, ha detto Diernaz. “Però le auto sportive fanno parte di ciò che siamo e in un modo o nell’altro arriverà“. Per l’elettrificazione si continuerà a godere delle tecnologie utilizzate in Formula E e della partnership con RenaultMitsubishi e Mercedes.

Non per la futura GT-R, che viaggerà su un binario esclusivamente suo. Sarà infatti sviluppata esclusivamente da Nissan, senza “aiuti” esterni. “La GT-R è la GT-R. E’ Nissan. E rimarrà esclusivamente Nissan“.

Ultima modifica: 17 ottobre 2018