Niente Scrambler, il nuovo pick up Jeep si chiamerà Gladiator

441 0
441 0

Si chiamerà Gladiator il nuovo pick up Jeep che verrà presentato al Salone di Los Angeles. Inizialmente era trapelato che il nome potesse essere Scrambler, ma non sarà così. Infatti per errore sono stati pubblicati sul sito media di FCA America il nome e una foto del mezzo. La rete non perdona e sebbene la pagina sia stata prontamente rimossa qualcuno l’ha notata.

Ad esempio il forum JeepGladiator, così chiamato appunto per il nuovo pickup. Nella pagina di FCA erano state pubblicate anche alcune specifiche tecniche. Come il Wrangler e il Wrangler Unlimited a cui si ispira, Gladiator sarà offerto sia con copertura del cassone morbida o rigida (due opzioni per quest’ultima configurazione).

Sotto il cofano ci sarà il V6 Pentastar da 3.6 litri accoppiato a un cambio manuale a sei marce o a un automatico a otto rapporti. Nel 2020 sarà disponibile anche il V6 EcoDiesel da 3.0 litri con trasmissione automatica a otto velocità. Saranno da top del segmento anche i numeri riguardanti traino e carico.

Gladiator avrà infatti una capacità di traino da oltre 3,4 tonnellate e di carico da 725 kg. Per gli amanti del fuoristrada duro e puro, il pick up potrà guadare corsi d’acqua fino a 76 cm. In dotazione oltre 80 sistemi di sicurezza avanzati, mentre all’interno della cabina si può scegliere fra il display 7 pollici o da 8,4.

Ultima modifica: 15 novembre 2018