Mustang Shelby GT500, 760 cavalli. I segreti della Ford più potente di sempre

668 0
668 0

Enough Said“. Settecentosessanta cavalli per Mustang Shelby GT500, la Ford stradale più potente di sempre. Possono bastare?

Una forza stratosferica, da hypercar per il mito a stelle e strisce delle muscle car.

Il V8 di 5.2 litri Ford arriva ben 104 cavalli in più rispetto alla precedente generazione di Shelby GT500. Da 656 a 760 cv, per una coppia di 847 Nm. un motore esagerato per la più straripante delle Mustang.

Ci sono voluti sei mesi per conoscere il dato ufficiale dopo la presentazione della vettura al Salone di Detroit. Il duello con Dodge Challenger SRT Hellcat è aperto.

L’otto cilindri a V di 5.2 litri di cilindrata è sovralimentato con un compressore volumetrico. Al quale è abbinato un intercooler aria-acqua. Una trazione posteriore di estrema potenza: il cambio è un Tremec, automatico a doppia frizione a sette rapporti.

Divoratrice d’asfalto

Il morso del cobra, simbolo delle Shelby, non si farà attendere. Le prestazioni non sono state dichiarate, ma con 760 cavalli c’è da attendersi il “botto”. Per Mustang Shelby GT500 il dato fondamentale sarà l’accelerazione da fermo nel mitico quarto di miglio (0-400 metri).

La belva di Ford sarà dotata del line-lock per disattivare momentaneamente i freni posteriori per fare i burnout. E anche del settaggio di guida Drag e del launch control per partenze al fulmicotone.

Ultima modifica: 20 giugno 2019

In questo articolo