Tesla Model 2, nel 2023 la elettrica a guida autonoma da 25.000 dollari

3250 0
3250 0

Tesla Model 2, la compatta elettrica di Elon Musk dovrebbe arrivare nel 2023. Il sito specializzato Elektrek ha accolto informazioni su una vettura chiave per il futuro a medio termine del Marchio californiano.

Model 2, o Baby Tesla, se preferite, sarà una vettura di dimensioni ridotte, poco più di 4 metri, elettrica ovviamente e a guida autonoma, che potrebbe essere priva di volante, freno e acceleratore.

Baby Tesla per la Cina, immagine della compatta elettrica
Anteprima del faro della piccola Tesla?

Una piccola grande rivoluzione. La più compatta della Tesla sarà prodotta in Cina, nella Gigafactory di Shanghai, dove c’è anche un centro di ricerca, sviluppo e di design.

Probabilmente avrà due versioni.

  • La più economica per il mercato cinese. Dviluppata sull’architettura di Model 3 (qui la prova di QN Motori).
  • La più avanzata per il mercato americano e forse quello europeo. Dotata di sistemi per il self drive da permettere il livello 4 o 5 (quello appunto senza i comandi manuali).
Tesla Model 2
Baby Tesla, il primo bozzetto ufficiale

Le batterie saranno la chiave

Una sfida chiave, assieme a quello delle nuove configurazioni delle celle degli accumulatori. Che consentirebbero di abbassare del 50% il prezzo della batteria.

Un passo decisivo pure questo per arrivare alla soglia dei 25.000 dollari per un’auto elettrica e autonoma come quella ipotizzata da Musk qualche lo scorso settembre al Battery Day.

Ultima modifica: 6 settembre 2021