motocross: come pulire la moto dopo un evento

968 0
968 0

La pulizia della moto è un aspetto fondamentale per chi intraprende lo sport del motocross; queste moto tendono infatti a sporcarsi molto frequentemente.

La pulizia della moto da cross è un’operazione decisamente più complessa di quello che ci si può immaginare, per chi non ha una certa esperienza. La pulizia della moto da cross andrà effettuata con cura; in questo modo sarete in grado di mantenere il vostro mezzo sempre nel miglior grado di efficienza.

Come fare a pulire la moto

Per una buona pulizia della vostra moto da cross, sarà particolarmente importante tenere sempre sotto controllo alcune parti della vostra moto che sono particolarmente soggette ad usura e logorio. La prima fase di pulizia della vostra moto, consisterà nel lavaggio vero e proprio. Una volta che avrete lavato la vostra moto enduro, asciugatela e azionate il motore, facendolo girare per qualche minuto; in questo modo farete evaporare le piccole particelle di acqua che saranno penetrate nei collettori di scarico. Questa operazione vi permetterà di preservare i collettori da eventuali eventi corrosivi precoci ed ossidazioni.

Successivamente dovrete passare alla fase dell’oliatura e dell’ingrassaggio. Dovrete utilizzare un olio a base di silicone, che potrete reperire in commercio, anche nei reparti auto accessoriati dei grandi centri commerciali. Per la fase di oliatura, dovrete iniziare oliando gli snodi delle pedane. Procedete poi a smontare il cavo della frizione e ad oliarlo. Per questa operazione potrete reperire in commercio degli speciali oliatori che vi permetteranno di operare l’oliatura del cavo in pochi secondi. Dopo aver effettuato l’oliatura, potrete procedere ad ingrassare le estremità snodabili delle leve del freno e del cambio.

A questo punto potrete procedere ad effettuare l’ingrassaggio della pedalina di avviamento. Terminata anche questa procedura, potrete rimontare la leva della frizione e la leva del freno, sul carter motore. Terminate le operazioni di pulizia con l’ingrassaggio della catena; per questa operazione dovrete avere particolarmente cura di applicare il grasso in modo omogeneo; anche in questo caso potrete trovare in commercio degli speciali strumenti che vi permetteranno di pulire ed ingrassare la catena in modo pratico.

Avvertenze

Sarà importante, prima di effettuare il lavaggio, ricordarsi di chiudere con i tappi o delle buste di plastica, il foro di uscita della marmitta della moto. Se avete intenzione di pulire la cassa filtro, utilizzando il getto d’acqua, dovrete ricordare che il filtro dell’aria andrà preventivamente sostituito con un tappo ermetico che andrà a sigillare l’aspirazione. E’ preferibile non passare trattamenti con la cera, sulle moto enduro.

Ultima modifica: 22 marzo 2018