Cura Mopar per Jeep Cherokee con 90 accessori disponibili

1025 0
1025 0

La nuova Jeep Cherokee godrà della cura Mopar, il marchio FCA che si occupa dei prodotti e servizi post vendita. Il SUV potrà essere equipaggiato con alcuni dei 90 accessori disponibili. Innumerevoli possibilità di personalizzazione del veicolo, sia all’esterno sia all’interno.

Due particolari caratterizzazioni sono quelle offerte dal pacchetto Off-Road e da quello Urban. Entrambi con un vantaggio cliente sugli accessori del 25%. Il pack off-road include la decalcomania per il cofano, calotte degli specchietti nere, la pratica vasca per il vano baule e i tappetini in gomma “all weather”. Ad assicurare la massima protezione contribuiscono inoltre le rock rails.

Il pack urban è contraddistinto invece da diversi accessori cromati. Calotte degli specchietti, maniglie, battitacco e tappi coprimozzo cromati con logo Mopar, per distinguersi anche in città con uno stile unico. Fra le altre peculiarità, i confortevoli tappetini in moquette e il pratico cargo organizer.

Per il nuovo modello sono inoltre disponibili accattivanti cerchi in lega da 17” e 18”. In più non manca un’ampia gamma di portaggi, che possono essere installati sulle barre trasversali rimovibili o sul gancio di traino.

Infine, la nuova Jeep Cherokee può essere equipaggiata con Mopar Connect. L’innovativo set di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo è configurabile a richiesta al momento dell’acquisto ma disponibile anche nell’offerta postvendita. Mopar Connect si integra con i servizi di Uconnect Live e aggiunge nuove funzioni. Dall’assistenza stradale anche in caso di incidente alla localizzazione del veicolo a seguito di furto.

Inoltre è possibile controllare da remoto alcune funzioni della vettura. Ad esempio il superamento di una certa velocità preimpostata o l’uscita da una zona definita sulla mappa. Mopar Connect permette infine di ritrovare facilmente la vettura parcheggiata e di visualizzare sullo smartphone le informazioni sul suo stato. Dal livello di carburante alla carica della batteria.

Ultima modifica: 14 settembre 2018