Mitsubishi L200 tra le cave del 4×4 Fest di Carrara

93 0
93 0

Mitsubishi Motors Automobili Italia porta al 4X4FEST di Carrara, in programma dall’11 al 13 ottobre, la grinta e la potenza del nuovo pick-up L200, uno dei modelli di punta della casa automobilistica giapponese che proprio quest’anno celebra i 40 anni dal lancio della prima generazione e che conta oggi ben 4,7 milioni di esemplari venduti a livello globale.

Protagonista dei tre giorni del festival sarà quindi la sesta generazione del pickup L200 che per l’occasione si destreggerà tra gli impervi ma suggestivi percorsi che si snodano tra i tre bacini marmiferi delle cave sopra la città di Carrara, dando prova delle sue doti di stabilità e padronanza del terreno, in particolare nelle condizioni più ostili.

La potenza del nuovo pick-up L200 di Mitsubishi Motors protagonista tra le cave del 4x4 Fest di Carrara

Gli scenari mozzafiato delle montagne toscane, famose fin dall’epoca preromanica per la possibilità di estrarre il pregiato marmo bianco, saranno la cornice delle prove su strada del pick-up L200 che, abbinando affidabilità e prestazioni migliorate sia su strada che in off-road (grazie alla funzione di trazione Super Select 4WD II potenziata con la nuova modalità “Off Road” e il sistema “Hill Descent Control”) al comfort e alle caratteristiche tipiche di una vettura Mitsubishi Motors, si presenta come la massima espressione della trazione integrale 4WD offerta dal brand.

Il veicolo, grazie al rinnovato frontale squadrato e ampio, rappresenta una proposta decisamente audace anche in fatto di linee grazie a nuove parti stampate in metallo sia nell’area anteriore che posteriore della cabina. Il nuovo pick-up L200 conserva i tipici tratti Mitsubishi Motors, come l’ampia linea di cintura, lo stacco curvo tra la cabina e il pianale o le forti linee orizzontali, sottolineando la solidità scolpita della carrozzeria nel suo insieme.

Il punto distinitivo che caratterizza il brand è però il Dynamic Shield, presente su gran parte della gamma, che nel nuovo L200 raggiunge la più alta evoluzione della propria identità visiva, aggiungendo una maggior coerenza visiva al veicolo e definendo l’intera area anteriore in 3D per un look molto più forte e una funzionalità migliorata.

Spettacolo tra i bacini marmiferi

Durante la manifestazione, Mitsubishi darà la possibilità di scoprire il nuovo pick-up L200 sia nella versione classica che in quella limited edition Hurricane, prodotta in solo 100 esemplari, realizzata con un design ancora più deciso e nel coloresun flare orange. I nuovi L200 saranno presenti sia nell’area interna espositiva che nell’area esterna costituita da una speciale pista dove sarà possibile salire a bordo del nuovo pick-up e mettere alla prova la propria capacità di guida. Sarà inoltre possibile effettuare uno speciale tour a bordo dei pick-up Mitsubishi attraversando le cave di marmo insieme alla Federazione Italiana Fuoristrada.

Con la partecipazione al 4×4 Fest di Carrara, il brand giapponese consolida ulteriormente il sodalizio con il mondo off-road, confermandosi il partner ideale per vivere l’avventura senza confini grazie alla robustezza e all’affidabilità delle sue vetture. Dinamicità, design e innovazione sono infatti i valori chiave che trovano la massima espressione nel nuovo L200.

Ultima modifica: 9 ottobre 2019