Mitsubishi Eclipse Cross ibrida plug-in in arrivo a primavera 2021 | VIDEO

1817 0
1817 0

Mitsubishi Eclipse Cross ibrida plug-in, la versione ricaricabile del SUV-coupé giapponese arriverà in Italia a primavera 2021. Adotta il sistema a trazione integrale permanente e doppio motore dell’Outlander PHEV (la prova di QN Motori).

Eclipse Cross ibrida plug-in  adotta un sistema 4WD PHEV. L’architettura è composta da due motori elettrici (anteriore e posteriore) ad alta potenza, una batteria  e un motore MIVEC da 2,4 litri.

La batteria è da 13,8 kW e fornisce un’autonomia completamente elettrica di 57 km (modalità WLTC), che permette la guida 100% elettrica negli spostamenti quotidiani. Sono disponibili tre modalità di guida: EV Mode utilizza i motori elettrici e la potenza della batteria; Series Hybrid Mode utilizza il motore a benzina per generare la potenza necessaria ai motori elettrici per fornire trazione al veicolo; Parallel Hybrid Mode utilizza il motore a benzina per generare trazione, assistito dai motori elettrici. Il passaggio automatico tra le varie modalità, in funzione delle condizioni di guida, permette al conducente di sperimentare il piacere di guida in una serie di ambienti diversi.

Leggi anche: Eclipse Cross restyling

La presa elettrica integrata a corrente alternata da 100 volt, con un massimo di 1.500 watt, è in grado di fornire l’alimentazione ai vari accessori e dispositivi elettronici per le attività di svago all’aperto e costituisce un’affidabile fonte energetica in caso di emergenza.

Trazione su quattro ruote per una guida più reattiva in tutta tranquillità
La carrozzeria ad alta rigidità e le sospensioni anteriori e posteriori ottimizzate rendono il sistema S-AWC (Super-All Wheel Control – controllo della trazione su 4 ruote) ancora più efficace, offrendo una manovrabilità migliore e fedele alle intenzioni del conducente con una guida più comoda e silenziosa.

Hi-tech di livello

Realizzato per la vettura il Mitsubishi Power Sound System (MPSS), disponibile sulla versione top di gamma, che presenta otto casse di alta qualità con un’acustica e una collocazione studiate specificamente per la forma del veicolo. Altoparlanti a cono in alluminio realizzate con telo in fibra di vetro e tweeter a cono di carbonio mid-range anteriori con altoparlanti coassiali a 2 vie nelle porte posteriori, allineati con i tweeter, garantiscono una qualità sonora morbida e fluida.

Il nuovo Smartphone Link Navigation (navigazione collegata allo smartphone), di serie su tutta la gamma, offre comode funzioni, grazie all’integrazione con Apple CarPlay3 e Android Auto4, un modo più facile di utilizzare le app con il proprio smartphone mentre si viaggia. Inoltre, sull’allestimento top di gamma si aggiunge il sistema di navigazione integrato, che consente di utilizzare le mappe anche senza la disponibilità dello smartphone. Lo schermo del display è stato ampliato a 8 pollici ed è più leggibile e facile da gestire.

Leggi anche: Mitsubishi Eclipse Cross, la prova di QN Motori

Ultima modifica: 4 dicembre 2020

In questo articolo