Mini Aceman, anteprima del crossover elettrico che arriverà nel 2024

770 0
770 0

Mini Aceman rappresenta il futuro prossimo del Marchio. Il Marchio inglese del Gruppo BMW ha presentato il prototipo del crossover elettrico atteso per il 2024.

Aceman è lunga 4,05 metri, una ruote alte compatta, già grande delle Mini classiche a 3 a 5 porte e più piccola di Countryman.

Sarà solo elettrica e la configurazione a batterie ha premesso un nuovo design. A partire dal frontale, più aggressivo con i fari a led squadrati, non più tondi.

Interni essenziali per Mini Aceman

Nuovo anche l’abitacolo con interni molto più essenziali, con un grande schermo Oleò al centro della plancia. Circolare, ovviamente, richiamato al passato.

Presenti quasi tutti comandi a tocco. Lo stile interno resta minimalista, con tessuti sostenibili. E spazi superiori grazie alla motorizzazione elettrica. Cofano più corto senza il motore elettrico e quindi grande abitabilità interna.

Le caratteristiche del gruppo moto propulsore non sono state ancora rivelate. Aceman sarà una grossa novità. sotto tutti gli aspetti.

Leggi ora: come è nata la Mini

Ultima modifica: 28 luglio 2022

In questo articolo