Mercedes produrrà a Berlino i potenti motori elettrici Yasa a flusso assiale

424 0
424 0

Mercedes produrrà nello stabilimento di Berlino i motori elettrici a flusso assiale di Yasa, azienda inglese di Oxford, acquistata dal Gruppo Daimler. Sarà allestita una nuova linea produttiva per queste innovative unità.

Motori a flusso assiale elettrici YASA Mercedes
Più potenza e meno peso per i motori di Yasa/Mercedes

Motori elettrici a flusso assiale, i vantaggi

Si tratta dei propulsori che vantano un peso molto inferiore rispetto ai motori elettrici a flusso radiale (circa il 30% in meno) utilizzati sulla maggior parte delle vetture a batterie.

Già questo rappresenta un vantaggio, dato che la massa è un minus per le EV. Sono anche molto più compatti.

Tecnicamente vantano l’installazione sullo stesso asse di rotore e statore, appaiati. Generando il 30% di coppia in più, disponendo anche di un raffreddamento diretto, che permette di ottenere livelli più elevati di potenza media. Quindi prestazioni superiori e costanti.

In sostanza sono più compatti e più efficienti.

Lo scopo di Mercedes, che studierà e svilupperà le opzioni anche con la divisione sportiva AMG, è di rendere questi motori meno costosi, in modo da poter essere utilizzati su larga scala. Anche su modelli più popolari.

Come noto, Mercedes ha annunciato che dal 2030 produrrà solo auto elettriche “Dove le condizioni lo consentiranno.

Stabilimento Mercedes Berlino
La fabbrica Mercedes di Berlino

Leggi ora: Mercedes Icon Collection

Ultima modifica: 23 novembre 2021

In questo articolo