Mercedes E 300 de, prova della diesel ibrida plug-in

610 0
610 0

Mercedes E 300 de Eq Power, ibrida plug-in diesel: il gasolio alla spina sul modello iconico della stella a tre punte.

Classe E da quasi 75 anni è il biglietto da visita di Mercedes: la grande berlina di lusso (anche wagon, coupé, cabrio o all-terrain) diventata best seller del Marchio con 14 milioni di esemplari venduti.

Una vera icona dell’auto da viaggio, riferimento per comfort è tecnologia.

La sintesi contemporanea di questo primato di tradizione e innovazione è la E 300 de Eq Power, disponibile sul mercato con un prezzo da 66.860 euro. Tutta la famiglia di Classe E beneficia del restyling di metà carriera della generazione, con nuovi contenuti di stile e di tecnologia. Si distingue per i fari anteriori più sottili (al pari dei posteriori) e una silhouette semplificata e ancora più armoniosa nelle forme: i 4,94 metri di lunghezza su strada sono fluenti esattamente come le qualità di marcia della vettura.

Che non dimentica certo il suo glorioso passato: la stella sul cofano (non sulla calandra) è disponibile sull’allestimento Exclusive. Gli altri sono Sport, Business Sport, Premium e Premium Plus.

Tra le dotazioni tecniche spicca il nuovo volante capacitivo che comunica con gli ADAS e permette una sinergia eccezionale dei sistemi di assistenza alla guida, che possono controllare ed eventualmente correggere (il comando finale è sempre dell’automobilista) sterzo, freno e acceleratore.

Leggi anche: Mercedes AMG GLA 45 S, la prova su strada del SUV da 421 cavalli

La frenata di emergenza interviene anche se il guidatore ha le mani staccate dal volante, il servizio Livetraffic (informazioni sulla viabilità) può far frenare l’auto prima di un ingorgo di cui ha ricevuto segnalazione e magari non visibile.

Mercedes E 300 de, prova della diesel ibrida plug-in

Il diesel ibrido ricaricabile

Posto che la transizione all’elettrico sarà ancora molto lunga, il motore a gasolio resta senza dubbio il più efficace ed efficiente per i veri macinatori di chilometri. Mercedes E 300 de Eq Power dispone di un sistema ibrido formato dal 2 litri diesel da 194 cavalli e dal motore elettrico da 122 cv.

Erogando una potenza di sistema di 316 cavalli. La batteria agli ioni di litio ha una capacità di 13,5 kWh e permette di viaggiare per 50 chilometri in modalità totalmente elettrica: da presa domestica si ricarica in circa 7 ore, mentre con wallbox in un’ora e mezzo.

Il consumo dichiarato è di 71 km/litro (1,4 litri/100 km) e le emissioni sono di 38 g/km di CO2. Per avere il miglior rendimento occorre partire sempre con la batteria carica al 100%. La presenza degli accumulatori riduce la capacità del bagagliaio (da 540 a 370 litri su berlina, da 640 a 480 litri su wagon), un pegno da pagare al powertrain più avanzato.

Su strada E 300 de Eq Power nei pressi del Lago di Como ha sfoderato un comportamento esemplare. I 316 cavalli sono sempre pronti, per una marcia fluida capace di eccellenti progressioni senza mai perdere il suo aplomb da perfetta auto di rappresentanza.

Una vera Mercedes Classe E, eccezionale per comfort acustico e di marcia, con un eccellente assorbimento delle sospensioni. Presentando un’agilità di buon livello, non certo da sportiva, ma con una precisione, anche di sterzo, che rende sempre piacevole la guida.

Dinamica e parca, con il propulsore elettrico che fornisce un apporto reale all’ottimo diesel di questa virtuosa regina delle lunghe tratte.

Mercedes E 300 de, la galleria fotografica

Leggi anche: Mercedes EQC, la prova del SUV elettrico

Ultima modifica: 12 agosto 2020

In questo articolo