Mercedes Classe S, arrivano le versioni Coupé e Cabrio

876 0
876 0

Classe S Coupé e Cabrio, si completa la gamma dell’ammiraglia Mercedes. I due nuovi modelli ereditano le novità introdotte sulla berlina. Sistemi di assistenza alla guida, nuove configurazioni dei comandi, infotainment di ultima generazione nobilitano l’abitacolo. Dinamico e prestazionale il nuovo V8 biturbo della S 560 da 4 litri e 469 cavalli delle due versioni.

Oltre ai nuovi modelli coupé e cabriolet con motore a otto cilindri, anche i modelli top di gamma a dodici cilindri, ossia la S 65 Coupé e la S 65 Cabriolet, vengono aggiornati esteticamente con la mascherina del radiatore Panamericana. Il V12 biturbo AMG da 6,0 litri eroga ancora una potenza di 630 cavalli e sviluppa una coppia massima di 1.000 Nm.

Il design si presenta ancora più sportivo e capace di portare sulla scena l’elevata competenza tecnica della Classe S. I modelli coupé e cabriolet dispongono di una grembialatura anteriore con splitter cromato e voluminose prese d’aria. I sottoporta ridisegnati e le mascherine cromate dei doppi terminali di scarico nel look V12 enfatizzano l’aspetto dinamico. Anche la versione AMG Line si propone in veste più dinamica, con le nuove grembialature anteriore e posteriore. Spiccano sul frontale le ampie prese d’aria tridimensionali, impreziosite ognuna da due alette cromate.

Di serie le innovative luci posteriori OLED

Sono una novità per la Classe S Coupé e la Classe S Cabriolet le innovative luci posteriori OLED. Questa tecnologia (“organic light emitting diode”) utilizza strati sottilissimi di materiale organico elettroluminescente che vengono deposti su una lastra di vetro. All’interno del gruppo ottico posteriore i 66 OLED ultrapiatti paiono sospesi nel vuoto.

Due nuovi cerchi ampliano le possibilità di personalizzazione della versione AMG Line. Si tratta dei cerchi AMG da 20 pollici a 10 razze, che includono anche i passaruota ampliati AMG e sono disponibili in grigio titanio e torniti con finitura a specchio (a richiesta per AMG Line) oppure in nero lucidato a specchio e torniti con finitura a specchio (a richiesta per AMG Line Plus).

Lounge di lusso con cruscotto widescreen e volante di nuova generazione

A rinnovare il look dell’abitacolo provvedono tre nuovi elementi decorativi (legno di radica di noce marrone lucido, legno di frassino grigio satinato e legno di magnolia flowing lines designo) e tre nuovi rivestimenti (pelle nappa Exclusive AMG Line Plus porcellana/rosso Tiziano designo, pelle nappa Exclusive porcellana/rosso Tiziano designo e pelle nappa Exclusive AMG Line Plus rosso bengala/nero designo).

Gli interni dei nuovi modelli della Classe S sono caratterizzati da due nuovi display brillanti ad alta definizione, ciascuno con diagonale dello schermo di 12,3 pollici. I due display si fondono esteticamente sotto un vetro di copertura comune formando una plancia con cruscotto widescreen. Il cruscotto è interamente digitale e dispone di tre stili di visualizzazione molto diversi: “classico”, “sportivo” e “moderno”.

Entrambi i modelli dispongono dei pulsanti touch control nel volante. Come la superficie di uno smartphone, questi comandi reagiscono a movimenti di sfioramento. In questo modo il conducente può gestire tutte le funzioni della strumentazione e del sistema di Infotainment senza togliere le mani dal volante. Anche la gestione del Distronic e del Tempomat mediante gli elementi di comando integrati al volante rappresenta una novità.

Ultima modifica: 5 settembre 2017

In questo articolo