Mercedes-AMG GT, diventa RSR col tuning speciale di Piecha

449 0
449 0

Mercedes-AMG GT, diventa RSR col tuning speciale di Piecha. Una elaborazione esclusiva della supercar tedesca. Cavalli e aspetto speciale, senza però infangare il design originale del modello, ottimo compromesso tra linee classiche e moderne.

Cuore più generoso. Il V8 4.0 biturbo è stato potenziato in sinergia con Performmaster. Si è saliti dai 585 cv originali fino ai 612 attuali.

Spiccano bene il nuovo splitter e le ampie prese d’aria sul paraurti anteriore mentre in coda tuonano i quattro terminali di scarico circolari raggruppati due a destra e due a sinistra. Ben incastonali nel diffusore.

Che sfoggia  ha un nuovo profilo dei deviatori di flusso. Sopra c’è un mega alettone vistoso, votato a migliorare la deportanza aerodinamica.

Mercedes-AMG GT - RSR Piecha

Le scarpe. I pneumatici sono dei Yokohama Advan Sport V105 da 275/35 su cerchi da 19″ all’avantreno e da 305/30 su cerchi da 20″ al retrotreno.

Mercedes-AMG GT - RSR Piecha

Svelata allo scorso Salone di Essen, la AMG GT-RSR di Piecha ha ha confermato con i numeri quel che prometteva.

Prestazioni. Accelerazione di 3”7 da 0 a 100 km/h e velocità massima di 330 km/h. Numeri quasi da hypercar, confermati da un aspetto estremo,

Ultima modifica: 22 febbraio 2017