Mercedes-AMG GT 43, la entry-level della quattro porte coupé

1724 0
1724 0

Mercedes-AMG espande la gamma della sua quattro porte coupé, introducendo una nuova versione d’ingresso. Si tratta della GT 43 4MATIC+, molto attrattiva sul piano del prezzo dice la Stella. Il nuovo modello si piazza sotto la GT 53 da 109 mila euro e costa 95.259 euro sul listino tedesco.

Come la sorella maggiore, è spinta dal sei cilindri turbo da 3.0 litri con una potenza più limitata però. Mentre sulla GT 53 sprigiona 435 cavalli con 520 Nm di coppia, infatti, sulla GT 43 la potenza è di 367 cavalli con 500 Nm di coppia. Ne conseguono anche prestazioni inferiori, ovviamente. L’accelerazione da 0 a 100 km/h, ad esempio, si compie in 4,9 secondi. Ossia quattro decimi più lenta del modello successivo della gamma. La velocità massima è di 270 km/h.

Il sistema EQ Boost offre comunque un’iniezione di potenza grazie al motore elettrico da 48 Volt usato come starter e alternatore. Ne derivano 22 cavalli in più e 250 Nm di coppia. Anche la GT 43 è dotata del sistema 4MATIC+ di trazione integrale e distribuzione variabile della coppia. La trasmissione è la AMG Speedshift TCT 9G automatica a nove rapporti.

Sia la nuova GT 43 sia la GT 53, presentata a marzo, sono già ordinabili nelle concessionarie Mercedes. I consumi dichiarati dalla Stella sono gli stessi per entrambi i modelli: 9,4-9,1 l/100 km e 215-209 g/km le emissioni di anidride carbonica.

Ultima modifica: 18 settembre 2018

In questo articolo