Mercedes AMG GLA 35 4Matic, pocket SUV da 306 cavalli

1958 0
1958 0

Mercedes AMG GLA 35 4Matic è la punta di diamante del nuovo modello. L’accesso ai SUV di alte prestazioni di Mercedes: molto più che una versione speciale. E’ un concentrato di tecnologia e stile, opera della divisione che al suo zenit domina da anni la Formula Uno

Leggi anche: Nuovo Mercedes GLA, foto, video e informazioni.

GLA 35, scatto felino

La discriminante ovviamente è il cuore. Il motore quattro cilindri turbo da 2,0 litri da 306 cavalli e 400 Nm di coppia. Tanta potenza viene ripartita in modo variabile su entrambi gli assi dal nuovo cambio a doppia frizione a 8 marce e dalla trazione integrale. Permettendo una eccellente accelerazione da 0 a 100 km/h: in 5,1 secondi.

Lo stile  di GLA 35 si basa sulla AMG Line, con tocchi originali. Tra i quali la mascherina del radiatore specifica AMG,  lo splitter anteriore color cromo argentato oppure, a richiesta, in nero lucido. Aggressivi i cerchi in lega leggera da 19 pollici a 5 doppie razze, verniciati in grigio tantalio e torniti con finitura a specchio. Optional le versioni da 19, 20 o 21 pollici). Non passano inosservati sulla coda la grembialatura posteriore con inserto diffusore, lo spoiler AMG sullo spoiler sul tetto e le due mascherine circolari dei terminali di scarico.

L’abitacolo presenta display completamente digitali. I sedili sono rivestiti in pelle ecologica ARTICO/microfibra DINAMICA nera con cucitura di contrasto rossa e cinture di sicurezza rosse

Il sistema di infotainment MBUX è sempre un punto di riferimento grazie alle innovative azioni vocali, attivabili pronunciando “Hey Mercedes”. Il software intelligente riconosce e comprende i comandi relativo ai sistemi della vettura.

Classica o supersportiva?

Per la strumentazione sono a disposizione tre stili di visualizzazione AMG: «Classico», «Sportivo» e «Supersportivo». Particolarmente incisiva è la modalità «Supersportiva», con contagiri circolare al centro, circondato a destra e a sinistra da grafici a barre che contengono informazioni supplementari e che, con una prospettiva tridimensionale, si estendono in profondità nello sfondo creando un orizzonte artificiale.

Grazie al menu AMG il guidatore può richiamare diverse schermate speciali, come Warm-up, Set-up, G-Force e dati del motore. Anche il display multimediale touchscreen con schermate AMG dedicate, come la visualizzazione dei programmi di marcia o dei dati telemetrici.

Il volante sportivo multifunzione in pelle nappa offre massima ergonomia e comandi intuitivi. La corona del volante appiattita nella parte inferiore, con impugnatura in pelle traforata e cuciture di contrasto rosse, è bella da vedere e piacevole al tatto. I paddle del cambio al volante galvanizzati permettono di cambiare manualmente le marce, a vantaggio di una guida più sportiva.

Basta guardare e toccare i volanti Performance AMG, disponibili a richiesta, e i loro tasti AMG per capire che sono orientati alle massime prestazioni. Il materiale assicura un’ottima presa e si ispira al Motorsport, proprio come la tacca di riferimento “a ore 12”. I tasti al volante consentono di comandare in modo rapido e sicuro .

Ultima modifica: 11 dicembre 2019