Mercedes AMG A 35 4MATIC Sedan, berlina da corsa

383 0
383 0

Una berlina da 306 cavalli, questo è Mercedes AMG A 35 4MATIC Sedan. Una sorta di GT tascabile, in attesa della straripante A45, che arriverà a oltre 400 cv.

La gamma iper-sportiva della Stella, ovvero AMG (dai nomi due fondatori Aufrecht e Melcher e dalla città di origine, Großaspach) ai arricchisce di un ulteriore modello, che punta a un target giovane, alla ricerca di un’auto potente che offra una nuova interpretazione del concetto di berlina pur conservandone i valori tradizionali.

Scatto da vera pantera

L’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e la velocità massima di 250 km/h (limitata elettronicamente) sono la risposta a chi cerca alte prestazioni anche nel segmento delle compatte.

E’ spinta dal quattro cilindri turbo da 2,0 litri che eroga 306 cavalli di potenza. Abbinato al cambio a doppia frizione 7G SPEEDSHIFT DCT AMG all’assetto AMG.

E alla trazione integrale variabile 4MATIC Performance AMG. Che offre motricità e piacere di guida. E’ possibile variare la ripartizione della coppia in modo continuo. Le possibilità spaziano dalla pura trazione anteriore alla ripartizione 50/50 tra asse anteriore e asse posteriore.

L’assetto RIDE CONTROL AMG, a pagamento, offre la regolazione adattiva dell’ammortizzazione. Sono selezionabili tre settaggi, da una taratura confortevole a una più sportiva. Il sistema è automatico: a seconda della situazione di marcia, la forza di smorzamento si adegua per ogni ruota alle condizioni stradali e di guida. Il cambio avviene in pochi millisecondi e in progressione lineare. In questo modo comfort di rotolamento e agilità migliorano in crescendo.

Ultima modifica: 28 marzo 2019

In questo articolo