Mazda CX-5 2022, più comfort e nuovi allestimenti

565 0
565 0

Mazda CX-5 2022: il Suv medio della Casa di Hiroshima, che rappresenta circa il 21% delle vendite del Marchio in Europa, si aggiorna. Introduce la selezione della modalità di guida Mi-Drive e offre un comportamento su strada migliorato. Presenta anche nuovo stile e allestimenti maggiormente differenziati, miglioramenti al complesso dell’abitacolo e alla praticità di bordo e una più ampia gamma di dotazioni di sicurezza.

Il selettore di guida Mi-Drive (Mazda intelligent Drive) permette di scegliere la modalità di guida più appropriata con il semplice tocco di un comando. Alcuni allestimenti dotati di i-Activ AWD hanno l’ulteriore vantaggio della modalità Off-Road, che rende la guida più naturale e intuitiva sui fondi sterrati e sdrucciolevoli.

Con l’adozione sulla CX-5 2022 della nuova generazione della Skyactiv-Vehicle Architecture di Mazda, sono state ulteriormente evolute la scocca, le sospensioni e i sedili, per migliorare il comfort di marcia e ridurre l’affaticamento. Anche la rumorosità indotta dal fondo stradale è stata ridotta notevolmente, specialmente quando si viaggia su superfici irregolari come lo sterrato.

Il nuovo frontale della CX-5 2022 è più possente, con calandra e design delle tipiche ali maggiormente tridimensionali. Anche i gruppi ottici anteriori e posteriori sono stati ridisegnati e per la carrozzeria è stata aggiunta la nuova tinta Zircon Sand.

I tre nuovi livelli di allestimento presentano delle differenze peculiari

  • Newground propone la parte inferiore dei paraurti anteriore e posteriore e delle finiture delle porte in colore argento, specchietti retrovisori neri, accenti verde lime sulla calandra e cerchi in lega da 19” con intagli neri. L’interno abbina rivestimenti scamosciati con cuciture e bocchette di climatizzazione in verde lime.
  • Homura offre una sportiva finitura in nero lucido per la calandra, le ali, le sezioni inferiori dei paraurti, i passaruota, le modanature delle porte e gli specchietti retrovisori esterni, conferendo alla carrozzeria un aspetto ordinato e vigoroso. I cerchi in lega da 19″ sono rifiniti in tinta nera metallizzata mentre gli accenti della calandra sono rossi. Rosse sono anche le cuciture sulla pelle nera dei sedili, del volante, della leva del cambio e dei pannelli delle portiere.
  • Signature, chiamato High+ in Europa presenta un esterno omogeneo e monocolore che mette in risalto la bellezza delle forme dinamiche del design Kodo. La brillante finitura lucida dei cerchi in lega da 19” color argento esalta il solido aspetto metallico del veicolo, mentre l’interno propone la morbidezza tattile della pelle Nappa e la lussuosa trama delle venature del vero legno.

L’interno aggiunge nella consolle centrale un alloggiamento per la ricarica Qi wireless induttiva del telefono. Per facilitare il carico, il ripiano reversibile in due pezzi del vano di carico e la soglia del portellone sono allo stesso livelloNewground dispone del pianale con un lato impermeabile per gli oggetti bagnati o sporchi.

ADAS

Il pacchetto di sicurezza i-Activsense comprende il Cruising & Traffic Support (CTS). Il sistema CTS (supporto alla marcia in colonna) contribuisce a ridurre l’affaticamento del conducente assistendolo con acceleratore, freno e sterzata quando coinvolto negli ingorghi. Infine, anche i fari anteriori a LED adattivi (ALH) sono stati evoluti per offrire una gestione più precisa nella distribuzione del fascio luminoso.

Leggi ora: Mazda CX-30 e-Skyactiv X, prova del benzina ibrido. Efficienza e piacere di guida

Ultima modifica: 15 settembre 2021

In questo articolo