Mazda CX-30, crossover compatto col super motore Skyactiv-X

391 0
391 0

Mazda CX-30 è il nuovo crossover compatto, sportivo e raffinato, che punta molto in alto. Arriverà sul mercato a metà settembre, prenotabile da subito con un prezzo di partenza di 24.750 euro.

Metà SUV e metà coupé, con proporzioni indovinate, CX-30 è lunga 4.395 mm, larga 1.795 mm, alta 1.540 mm e con un passo di 2.655 mm. Il bagagliaio ha una capacità di 460 litri, ma può accogliere due passeggini. La parentela con la nuova generazione di Mazda, ovvero Mazda3, è chiara, il design riprende gli ultimi stilemi indovinati, con l’aggiunta di protezioni di plastica su brancardi e passaruota. L’abitacolo riprende quello, nuovo e ben rifinito, della berlina. 

Grazie a un’altezza da terra della seduta di 60 centimetri è a metà strada da SUV e berlina. Per i motori ci sono l’efficiente Diesel SkyActiv-D da 116 cavalli e 270 Nm di coppia, con emissioni di CO2 di 135 g/km e un consumo medio di 4,1 litri/100 km. Poi il benzina SkyActiv-G, il 2 litri dotato dell’ibrido leggero (Mazda M Hybrid) che aiuta nelle ripartenze. La potenza è di 122 cavalli, la coppia di 213 Nm lil consumo d 5,3 km/litro e le emissioni di 141 g/km di CO2.

Mazda Skyactiv-X
Mazda Skyactiv-X

Il pezzo forte è lo SkyActive-X, un benzina che funziona come un Diesel. Ovvero con miscela magra e accensione per compressione. Garantisce una marcia più fluida e consumi più contenuti.

Una potenza speciale

Un due litri aspirato che eroga 180 cavalli e 224 Nm di coppia, che dichiara un consumo combinato di 5,5 km litri ogni cento chilometri.

CX-30 può essere a trazione anteriore o integrale, con cambio manuale o automatico, entrambe a sei marce.

Ultima modifica: 16 luglio 2019

In questo articolo