Maserati MC20 Stirling Moss, omaggio al baronetto della velocità

225 0
225 0

Maserati MC20 Stirling Moss, il Tridente rende omaggio al baronetto della velocità. Un prototipo della imminente supercar modenese, che sarà presentata a settembre, celebra Sir Stirling Moss, l’inglese campione (non solo) con Maserati, mancato  lo scorso 12 aprile all’età di 90 anni.

La vettura, che effettuerà i test su strada con questa livrea non passerà certo inosservata.

Maserati MC20 Stirling Moss

La grafica è ripresa dalla Maserati Eldorado, monoposto portata al debutto nel 1958 proprio da Moss a Monza in occasione del “Trofeo dei due Mondi”.

E’ stato scelto oggi 13 maggio in ricordo della vittoria dell’asso britannico nel Gran Premio di F1 a Monaco  del 1956, con la Maserati 250F. Moss rimase al comando della corsa dal primo all’ultimo dei 100 giri previsti nel mitico circuito cittadino.

Epica giornata per Maserati, completata dal terzo posto – sempre con una 250F – del francese Jean Behra. Una autentica fuoriclasse.

Maserati 250F, Eldorado e MC20. Un “tridente” in omaggio a Stirling Moss

Nella stagione del 1956 e in alcune gare del ’57, Moss è stato alla guida di una Maserati 250F (“la sua preferita”, come amava ricordare), battuto solamente da Juan Manuel Fangio. Il titolo nel ’57 dell’argentino, tra l’altro, è arrivato proprio al volante di un’altra 250F. Dominatrice assoluta.

Addio a sir Stirling Moss, Maserati omaggia il campione inglese
Sir Stirling Moss e Maserati 250F

Maserati omaggia con uno dei protagonisti della storia del motorsport mondiale, anche con modelli quali Tipo 60 Birdcage, Tipo 61 e 300 S.

La MC20 dedicata a Sir Stirling non è casuale. Ribadisce  il retaggio sportivo di Maserati e il ritorno alle corse. Un passo storico, dopo l’ultimo mondiale vinto nel 2010 con la speciale MC12. Anche bellissima, ca va sans dire.

Il nuovo V6 di Maserati

MC20, sportiva a due posti a motore posteriore centrale, sarà realizzata su una scocca in fibra di carbonio sviluppata si quella Alfa 4C. E sarà la prima ad adottare un “nuovo motore disegnato, sviluppato e prodotto interamente da Maserati“.

Sarà un V6 turbo da oltre 600 cavalli. Una nuova regina del Tridente, al vertice per prestazioni, piacevolezza di guida, contenuti. Come tutte le grandi Maserati.

Maserati MC20 Stirling Moss

Leggi anche: Maserati MC20 avvistata in Piazza Affari

Ultima modifica: 13 maggio 2020

In questo articolo